1_Alfonsine_scuole_premiate_070516

SPORT: “Invito a pranzo con l’atleta”, la vittoria va a due scuole di Bagnacavallo

Sono Valentina Vezzali e la romagnola Sara Errani le due atlete “invitate a pranzo” virtualmente dagli alunni della classe 3 della scuola primaria Rodari e della 2C della scuola secondaria Graziani di Bagnacavallo, vincitori del concorso didattico “Invito a Pranzo con l’Atleta”, tappa finale della seconda edizione del progetto didattico di educazione alimentare e ambientale “Dal campo al banco con Ortilio”.
L’iniziativa, promossa dall’azienda alimentare di Alfonsine Fruttagel in collaborazione con Tetra Pak, ha coinvolto oltre 2.000 bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado dei Comuni di Alfonsine, Bagnacavallo, Lugo, Conselice, Fusignano, Argenta nel corso dell’anno scolastico 2015/2016. Agli studenti, ma anche alle famiglie, sono state proposte attività didattiche mirate a promuovere stili di vita sani e abitudini alimentari corrette ed equilibrate, valorizzando qualità e genuinità della filiera alimentare e incoraggiando comportamenti rispettosi dell’ambiente. Tutto ciò con la guida della mascotte Ortilio, portavoce di una crescita sana e sostenibile. Nel concorso finale, agli studenti è stato chiesto di preparare un menu per un campione del mondo dello sport, ragionando sul tipo di alimentazione in grado di dare la giusta energia per ogni competizione.
Alla cerimonia di premiazione del concorso “Invito a pranzo con l’atleta”, che si è svolta oggi al campo sportivo Bendazzi di Alfonsine, hanno preso parte oltre alle classi vincitrici anche l’Assessore allo Sport e alla Cultura del Comune di Bagnacavallo, Enrico Sama, e l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Alfonsine, Riccardo Graziani.
Prima della consegna dei premi – materiale didattico a supporto delle attività in classe – gli alunni sono stati coinvolti in alcune attività sportive coordinate dall’Associazione AGIS e da Stefano Mengozzi, il capitano della squadra di pallavolo maschile CMC di Ravenna.
Presenti alla cerimonia anche i promotori del progetto, l’Amministratore delegato di Fruttagel Stanislao Fabbrino e il Responsabile progetti ambientali di Tetra Pak Italia Lorenzo Nannariello, che hanno ricordato l’importanza dello sport e dell’alimentazione sana soprattutto per i più piccoli. “Praticare con regolarità un’attività sportiva aiuta non soltanto a restare in forma, ma anche a prevenire malattie e obesità – ha sottolineato Fabbrino –  Se a questo si aggiunge un menu ricco di frutta e verdura possiamo garantire alle nuove generazioni un futuro di salute e benessere”.
Alle famiglie delle classi vincitrici, infine, è stata data la possibilità di prenotare una visita presso lo stabilimento Fruttagel di Alfonsine, per conoscere da vicino la complessità e la specializzazione delle parti produttive di quest’azienda alimentare che dà lavoro a oltre 700 persone sul territorio, con un fatturato di 138 milioni di euro.

Chi è Fruttagel
Fruttagel è un’azienda cooperativa fondata ad Alfonsine nel 1994 e attiva nella produzione di bevande a base di frutta e di legumi, cereali, derivati del pomodoro e ortaggi surgelati. Segue tutte le fasi della filiera che va dal campo al consumatore, lavorando prodotti orto-frutticoli da agricoltura integrata e biologica. I prodotti realizzati da Fruttagel arrivano al consumatore finale mediante la GDO e i servizi di ristorazione collettiva, a marchio dei distributori e con marchi della cooperativa. Fruttagel impiega 736 lavoratori nella sede principale di Alfonsine e ha un altro stabilimento produttivo a Larino (CB) con un organico di 162 persone. Nel 2015 ha raggiunto un fatturato di 138 milioni di euro.
Fruttagel, coerentemente con la propria mission aziendale, intende riproporre alle scuole del territorio, per l’anno scolastico 2016-2017, la terza edizione del progetto didattico Dal Campo al banco con Ortilio. Tra i progetti che vedono il coinvolgimento di Fruttagel a sostegno del benessere e a supporto del territorio, ricordiamo la sponsorizzazione della XVIII maratona internazionale di Ravenna, che avrà luogo dell’ 11-13 Novembre 2016. Importante anche, nell’ambito della maratona, la titolazione della 10 km non competitiva “Almaverde Bio Good Morning Ravenna” che si correrà domenica 13 novembre alle ore 9.30. Fruttagel è tra i soci fondatori del Consorzio Almaverde Bio, il marchio leader del biologico italiano. Nel 2015 l’AD Fruttagel Stanislao Fabbrino è stato eletto inoltre vicepresidente del Consorzio.

Condividi.

Notizie correlate