bentornato-alex-de-angelis-san-marino

SPORT, MOTORI: Il ritorno a casa di De Angelis

Imbarcato su un volo diretto da Tokyo a Roma, Alex De Angelis è arrivato a casa sua, a San Marino nella tarda serata di ieri dopo il volo con un jet privato. Il ricovero immediato è stato eseguito all'Ospedale di Stato della nazione del Titano. Ad accoglierlo insieme al padre e al dottore che lo hanno seguito durante la fase di soggiorno all'Ospedale Universitario di Dokkyo c'erano anche diversi fan che hanno appeso uno striscione di benvenuto (nella foto, ndr). ”Sono molto felice di tornare a casa e di iniziare le mie terapie – ha scritto il centauro della MotoGp sul proprio profilo Facebook ufficiale -. Ogni giorno le mie condizioni migliorano e se tutto andrà come sta andando, vorrei provare a venire a Valencia per salutare tutti gli amici del paddock che sono stati in pensiero per me in questi giorni. La mia permanenza all’Ospedale Dokkyo non è passata inosservata tanto che tutto il personale medico e gli infermieri che mi hanno assistito in questi lunghi giorni – che io ringrazio infinitamente – sono venuti a salutarmi e questo mi ha fatto molto piacere. Non vedo l’ora di tornare a casa e iniziare a lavorare per tornare in forma”.

Condividi.