wpid-Thomas-Fabbiano.jpeg

TENNIS: Rio chiama, Thomas Fabbiano risponde: Massa Lombarda guadagna un altro esponente alle Olimpiadi

Una convocazione alle Olimpiadi sorprendente ma certamente graditissima: è quella rimediata in extremis da Thomas Fabbiano, tennista pugliese n. 110 del mondo ed esponente di spiacco di quel Circolo Tennis Massa Lombarda che proprio nella prossima stagione si accinge a debuttare nel campionato di serie A1. Una città, quella ravennate che potrà dunque vantare due portacolori con la racchetta in mano ai Giochi di Rio che prenderanno il via giovedì: una, celeberrima, è Sara Errani mentre l'altro, acquisito, è proprio Fabbiano che ha commentato così la notizia: "Come mi sento? Come chi stava godendosi una giornata di riposo a Dubai e si ritrova a partire per Rio de Janeiro col cuore in gola. L'adrenalina è già a mille, sono pronto per rappresentare al meglio il mio paese". Immediate sono arrivate anche le congratulazioni del primo cittadino di Massa Lombarda, Daniele Bassi: “Ci riempie di orgoglio il fatto di avere due nostri atleti alle Olimpiadi: a loro faccio a nome della cittadinanza tutta il più caloroso degli in bocca al lupo”.

Condividi.

Notizie correlate