Santarcangelo Angels

SPORT: Un week-end di grandi soddisfazioni per lo sport romagnolo

Bene il Rimini, male il Santarcangelo. Nella dodicesima giornata di campionato di Lega Pro e in attesa del posticipo di questa sera che vedrà impegnata la Spal contro il Pisa, i biancorossi sono riusciti a battere il Teramo per 2 a 1 con un colpo di reni sul finale. E invece tornato con una sconfitta per 1 a 0 il Santarcangelo impegnato contro il Tuttocuoio. In serie D il punto conquistato a Parma dall’Imolese (zero a zero il finale) ha consentito al Forlì di avvicinarsi in classifica agli emiliani grazie al 4 a 2 casalingo sul Castelfranco. Gli altri risultati: Altovicentino-Ravenna 2 a 2, Arzignano-Bellaria 2 a 1, Clodiense-San Marino 0 a 1, Fortis Juventus-Sammaurese 3 a 3, Ribelle-Legnago 2 a 1 e Romagna-Centro-Lentigione 0 a 3. In Serie A femminile San Zaccaria e Riviera di Romagna hanno pareggiato per 2 a 2. Volley. Detto della CMC Romagna in Superlega in serie A-2 femminile la Volley 2002 di Forlì ha superato l’Omia di Anagni per 3 a 0 ed ha aumentato il proprio vantaggio sulla seconda. Basket. Giornata con il pieno per le romagnole. In A-2 l’Andrea Costa di Imola ha superato in trasferta Jesi con il punteggio di 75 a 73, l’OraSì di Ravenna è tornata a vincere in casa battendo Chieti per 68 a 64. In serie B c’è una sconfitta per la Raggisolaris di Faenza che però ha perso contro l’Unieuro, il derby si è chiuso con il punteggio di 78 a 65 in favore dei forlivesi. L’Angels Dulca di Santarcangelo ha sconfitto Piombino per 94 ad 89, i Crabs Nts di Rimini hanno superato Torino con il punteggio di 85 a 58. Podismo. Il diciottenne Simone Bernardi si è aggiudicato la 36.a edizione del trofeo Città di Lugo diventando così il più giovane vincitore della manifestazione. Fra le donne si è imposta Valentina Facciani. Il romagnolo Matteo Lucchese si è imposto nella 50 chilometri di Salsomaggiore aggiudicandosi il titolo italiano ed il Master.

Condividi.