Memorial Pirini vela

VELA: Memorial Pirini, altro nulla di fatto: Magic Fata sempre al comando

Ancora un nulla di fatto al Campionato Invernale Memorial Stefano Pirini, e così, la prima manche della classica manifestazione ben organizzata dal Circolo Nautico Cervia Amici della Vela nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima si è chiusa con una sola prova valida vinta da Ita 473 Magica Fata armato da Viscardo Brusori (Circolo Nautico Cervia) e timonato da Massimo Frigerio. In seconda posizione Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (Circolo Velico Ravennate) seguito da Ita 424 Kismet armato e timonato da Antonio Antonelli (CN Cervia), Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta J24 della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (CV Ravennate) e  da Ita 402 Kermesse armato e timonato da Marco Maccaferri (CN Cervia).
“Purtroppo, a causa dell’assenza totale del vento e di una nebbia fitta non siamo riusciti a regatare neanche la scorsa domenica: siamo usciti in mare per vedere di prendere anche solo un refolo d’aria, ma non c’è stato proprio niente da fare – ha commentato il ravennate Guido Guadagni – quindi la prima manche si è conclusa con solo una prova fatta un mese fa. Ora facciamo la pausa natalizia e riprendiamo con la seconda manche a febbraio. La nostra Flotta augura a tutti buone feste.”
Dopo la pausa per le festività natalizie, infatti, il Campionato che sta impegnando una decina di equipaggi della Flotta J24 della Romagna, ripartirà con la seconda tappa: gli appuntamenti sono fissati per le domeniche del 1° febbraio, 6 e 20 marzo con eventuale giornata di recupero prevista sabato 19 marzo. Al termine di ogni giornata di regata è previsto un pasta party per tutti i partecipanti. Saranno premiate le prime tre imbarcazioni per ogni manche e il primo assoluto del Campionato.

Condividi.

Notizie correlate