vela aregai

VELA: Ottime prestazioni della coppia Giondi-Gatta in Liguria

Ottime prove di Giulia Gatta e Sofia Giondi, punte di diamante della squadra agonistica del Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia (sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna) nella prima ranking list 420 del 2016, andata in scena in Liguria, a Marina degli Aregai, negli ultimi di fine settimana.
Nel week end dal 19 al 21 febbraio si è svolta la Carnival Race, regata internazionale per la classe 420 e 470 organizzata dallo Yacht Club Sanremo, valida come warm up per la prossima ranking 2016 e banco prova per il campo di regata dove si svolgerà il campionato del mondo della classe 420 dal 15 al 23 Luglio.
Vista la doppia valenza della manifestazione, si sono radunate a Marina degli Aregai 148 equipaggi, tre flotte suddivise in 470, 420 maschi e 420 femmine: di quest’ultima flotta facevano parte 56 equipaggi. Al termine delle 4 prove portate a termine (tre belle prove con vento da ponente fra i 10 e i 15 nodi il sabato, ed una prova domenica con ponente fra i 5 e gli 8 nodi), l’equipaggio cervese ha ottenuto un’ottima prestazione, chiudendo al quinto posto femminile.
Nel week end successivo si è tornati a Marina degli Aregai per la prima ranking di selezione del 2016 per la qualificazione dei campionati del mondo, europeo, juniores  e italiano under 19. 124 le imbarcazioni iscritte fra cui alcuni equipaggi stranieri molto forti (francesi, spagnoli e portoghesi), che come la settimana prima si sono recati ad Aregai per misurare la flotta italiana e regatare sul campo del mondiale.
Cinque le prove complessive durante i 3 giorni di selezione, con vento forte che ha impedito di regatare nella giornata centrale. Ottima prestazione delle ragazze che hanno concluso la ranking all’ottavo posto assoluto, quarte italiane assolute e seconde donne in classifica in una regata dove a causa delle condizioni meteo-marine ogni singola prova poteva nascondere pericolosi cambi di condizione.
Ottimi risultati che fanno ben sperare in vista delle qualifiche e degli obiettivi futuri, frutto di un inverno molto impegnativo ma molto soddisfacente di allenamenti in acqua fatti in Liguria ed in Francia e di una buona preparazione fisica fatta in palestra.
Il prossimo appuntamento per la seconda ranking sarà a Cagliari dal 25 al 28 marzo.

Condividi.

Notizie correlate