VOLLEY PALLAVOLO. CMC ROMAGNA - CALZEDONIA VERONA.

VOLLEY: Al Pala de Andrè la Cmc non può fallire contro Milano

Seconda tappa stagionale al Pala De Andrè di Ravenna per la Cmc Romagna che questa sera affronterà nell’ultima giornata del girone di andata il fanalino di coda Revivre Milano, ancora a secco di vittorie, ma avversario tutt’altro che facile. “La prestazione contro Modena è stata buona – commenta lo schiacciatore Dore Della Lunga -, abbiamo tenuto testa a una della squadre più forti del campionato, forse la più attrezzata insieme a Civitanova. Questo deve aumentare la fiducia nei nostri mezzi e nel livello di gioco che possiamo esprimere. Allo stesso tempo è indubbio che un po’ di rammarico resta, quel set perso 30-28 se fosse andato diversamente ci avrebbe consentito di restare in corsa per il discorso Coppa Italia, ma purtroppo è andata così e ora i giochi sono fatti”.
A penalizzare la classifica della CMC non è stato tanto il punto non raccolto a Modena, anche se sarebbe stato forse meritato, ma le prove opache contro Padova e Molfetta. È una Superlega tosta in cui tutte le domeniche si può vincere e perdere quasi contro tutti: “Il livello quest’anno si è alzato, bisogna rendersi conto che a parte le cinque squadre che puntano a vincere lo Scudetto, dietro davvero non ci sono formazioni con cui è scontato fare risultato”.
Sarà quindi un match delicato quello di domani contro Milano: “Loro sono una buona squadra anche se al momento sono in fondo alla classifica non significa che sarà una partita facile o dall’esito scontato. Hanno cambiato il palleggiatore di recente, Skrimov e Milushev sono due bravi giocatori e i centrali sono di livello, per cui non sarà sicuramente semplice. Dovremo fare una buona gara ed entrare in campo determinati per provare a fare il risultato, consapevoli dei nostri mezzi e della nostra forza. In questo senso la prestazione fatta a Modena ci deve dare fiducia, proveremo a ripeterci contro la Revivre”.
Appuntamento quindi per le ore 18 al Pala De Andrè di Ravenna per, con apertura della biglietteria prevista per le ore 16 e apertura dei cancelli le 17.

LE ALTRE GARE DELLA GIORNATA
Diatec Trentino-Cucine Lube BdM Civitanova (ore 17.00 Diretta RAI SPORT 2)
Tonazzo Padova-DHL Modena (Diretta Lega Volley Channel)
Gi Group Monza-Calzedonia Verona (Diretta Lega Volley Channel)
Ninfa Latina-Sir Safety Conad Perugia (Diretta Lega Volley Channel)
LPR Piacenza-Exprivia Molfetta (Diretta Lega Volley Channel)

Condividi.