wpid-Volley-Club-Cesena-Brunella-Grassi.jpg

VOLLEY: B1 femminile, altra sfida difficilissima per il Volley Club Cesena

Dall’Orvieto secondo della classe al Bologna quarto, ovvero da una big all’altra. Il Volley Club Cesena si prepara per la trasferta di domani a Monte San Pietro, sul campo dell’Idea Volley Bologna — arbitri Zambelli di Belluno e Natale di Venezia — dove si troverà di fronte la quarta forza del girone C che, in classifica, ha solo un punto di ritardo dalla zona playoff. Il match è valido per la terza giornata di ritorno del campionato di B1 femminile. Le felsinee sono reduci dal facile successo casalingo contro il fanalino di coda Pagliare; mentre le cesenati, prive della schiacciatrice Calisesi e dell’opposta Altini, hanno dovuto alzare bandiera bianca contro la corazzata Orvieto, dopo aver peraltro lottato per tutto il secondo set e parte del terzo.
«È stata una partita ben giocata — ha commentato la sedicenne centrale Brunella Grassi — contro una squadra molto forte che occupa il secondo posto in classifica. Nonostante la forza delle avversarie, e nonostante le assenze di due titolari, abbiamo cercato di dare il massimo. Probabilmente, se fossimo riuscite a vincere il secondo set, forse le avversarie si sarebbero innervosite e la partita avrebbe preso un binario differente».
La baby Brunella Grassi, che ha già fatto il debutto in prima squadra nel match contro Pagliare, parla in prospettiva: «Ci attendono due partite fuori casa; sappiamo che saranno molto impegnative, ma, alla luce anche della prestazione di domenica scorsa, siamo fiduciose. Il nostro obiettivo è quello di muovere la classifica per raggiungere al più presto la salvezza».
Per la sfida di domani contro Bologna coach Simoncelli avrà a disposizione anche Greta Di Tullio, la schiacciatrice protagonista della promozione in B1 della passata stagione, che è rientrata nei ranghi proprio domenica scorsa contro Orvieto.

La classifica (le prime tre ai playoff; le ultime due retrocedono in B2): San Giovanni in Marignano 39; Orvieto 34; Perugia 30; Bologna 29; San Giustino 28; Castelfranco Sotto 25; San Lazzaro 24; Montale 16; Firenze 15; Volley Club Cesena, Cecina 11; Pescara 8; Pagliare 0

Condividi.

Notizie correlate