Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: B1 femminile, altra sfida difficilissima per il Volley Club Cesena
sport

VOLLEY: B1 femminile, altra sfida difficilissima per il Volley Club Cesena

  • Di:
  • 285 visualizzazioni

Dall’Orvieto secondo della classe al Bologna quarto, ovvero da una big all’altra. Il Volley Club Cesena si prepara per la trasferta di domani a Monte San Pietro, sul campo dell’Idea Volley Bologna — arbitri Zambelli di Belluno e Natale di Venezia — dove si troverà di fronte la quarta forza del girone C che, in classifica, ha solo un punto di ritardo dalla zona playoff. Il match è valido per la terza giornata di ritorno del campionato di B1 femminile. Le felsinee sono reduci dal facile successo casalingo contro il fanalino di coda Pagliare; mentre le cesenati, prive della schiacciatrice Calisesi e dell’opposta Altini, hanno dovuto alzare bandiera bianca contro la corazzata Orvieto, dopo aver peraltro lottato per tutto il secondo set e parte del terzo.
«È stata una partita ben giocata — ha commentato la sedicenne centrale Brunella Grassi — contro una squadra molto forte che occupa il secondo posto in classifica. Nonostante la forza delle avversarie, e nonostante le assenze di due titolari, abbiamo cercato di dare il massimo. Probabilmente, se fossimo riuscite a vincere il secondo set, forse le avversarie si sarebbero innervosite e la partita avrebbe preso un binario differente».
La baby Brunella Grassi, che ha già fatto il debutto in prima squadra nel match contro Pagliare, parla in prospettiva: «Ci attendono due partite fuori casa; sappiamo che saranno molto impegnative, ma, alla luce anche della prestazione di domenica scorsa, siamo fiduciose. Il nostro obiettivo è quello di muovere la classifica per raggiungere al più presto la salvezza».
Per la sfida di domani contro Bologna coach Simoncelli avrà a disposizione anche Greta Di Tullio, la schiacciatrice protagonista della promozione in B1 della passata stagione, che è rientrata nei ranghi proprio domenica scorsa contro Orvieto.

La classifica (le prime tre ai playoff; le ultime due retrocedono in B2): San Giovanni in Marignano 39; Orvieto 34; Perugia 30; Bologna 29; San Giustino 28; Castelfranco Sotto 25; San Lazzaro 24; Montale 16; Firenze 15; Volley Club Cesena, Cecina 11; Pescara 8; Pagliare 0