Fenice Cesena Rasi

VOLLEY: B2 maschile, la Fenice Cesena in trasferta a Fucecchio

La Fenice Cesena torna in campo questa sera a Fucecchio per l’ultima gara del girone di andata del campionato di B2 maschile. Il sestetto di coach Raffaele Casadei è reduce dal successo casalingo (3-1) contro il fanalino di coda Spedia La Spezia ed ha mantenuto invariato il margine di sicurezza sulla zona retrocessione, che dista 2 lunghezze. Anche in Toscana il tecnico dei bianconeri dovrà fare a meno del regista Paolo De Angeli, che lamenta un problema muscolare, comunque in via di risoluzione.
Dal canto proprio, il Fucecchio viene da un ko imprevisto, ovvero quello incassato domenica nel posticipo ad Orbetello sul campo della terzultima della classe. Il sestetto fiorentino, matricola nel campionato di B2 dopo aver vinto la serie C 2014-15, si affida al regista Nuti, protagonista per 12 stagioni in A1 e A2, con tanto di convocazione in nazionale (nel 2007), oltre all’accoppiata scudetto-coppa Cev nel 2010 con la maglia di Cuneo. Gli altri elementi di spicco sono i centrali Orsolini, per tre stagioni in A2 a Livorno, e Della Concordia.
«Affronteremo un avversario molto competitivo — ha commentato coach Raffaele Casadei — capace di produrre un gioco veloce e rapido, soprattutto se il regista Nuti avrà la palla precisa. Il nostro obiettivo tattico principale sarà dunque quello di spingere forte al servizio per mettere in difficoltà la loro ricezione».

La classifica dopo dodici giornate (le prime nove accedono alla B unica del prossimo anno; le ultime cinque retrocedono in serie C): Castelfranco Sotto 31; Forlì 26; Castelfranco Emilia 24; Villadoro Modena 23; Puntozero Modena 21; Cesena, Fucecchio 20; Mirandola, Zephyr La Spezia 19; Sesto Fiorentino 18; Morciano 13; Orbetello 10; Scandicci 6; Spedia La Spezia 2.

Condividi.

Notizie correlate