wpid-Fenice-Cesena-Gherardi.jpg

VOLLEY: Fenice, il girone di ritorno comincia da Scandicci

Si ricomincia da Scandicci. Dopo la sosta che ha coinciso con la fine del girone di andata, il campionato di B2 maschile della Fenice Cesena riprende dalla trasferta di sabato sera, alle 21, a Scandicci (arbitri Giannini e Albonetti di Grosseto), per la prima giornata di ritorno. Il sestetto di coach Raffaele Casadei arriva a questo impegno col morale carico per l’impresa corsara di Fucecchio (3-1) che ha coinciso con l’ottava vittoria stagionale. Una vittoria ancor più preziosa se si considera l’assenza del regista De Angeli e le precarie condizioni di capitan Bertacca. Il successo con cui la Fenice ha chiuso l’andata ha inoltre consentito di scalare la classifica e di guadagnare il quinto posto, a -1 dal terzo.
La settimana di sosta ha permesso ai bianconeri di affinare la preparazione e di misurarsi in un paio di test amichevoli contro i cugini del San Mauro Pascoli di serie C e contro il Conselice di B1. Per la sfida di Scandicci, coach Casadei recupera il regista De Angeli, mentre da valutare sono le condizioni di Bertacca, alle prese con un fastidio al ginocchio: «Scordiamoci — ha ammonito il tecnico dei cesenati — che la trasferta di Scandicci possa essere una gita solo perché affronteremo la penultima della classe. I nostri avversari, proprio nell’ultima parte del girone di andata, si sono rinforzati con tre nuovi elementi offensivi e hanno mostrato concreti segni di vitalità, lasciando intendere di non aver assolutamente tirato i remi in barca nonostante il ritardo dalla zona salvezza sia di 12 punti. Insomma, ci troveremo di fronte una squadra molto diversa rispetto a quella che abbiamo affrontato all’andata, vincendo abbastanza agevolmente 3-0». In effetti, nelle ultime quattro giornate, Scandicci ha conquistato 4 punti, frutto di due sconfitte al tie break contro Spedia La Spezia e Orbetello, ma soprattutto grazie al successo interno (un po’ a sorpresa a dire la verità) contro la Villadoro Modena, sempre al quinto set.
Nel frattempo, in casa Fenice si sta preparando il Galà del volley giovanile, ovvero la passerella delle formazioni bianconere del settore giovanile. Sabato 13 febbraio, alle 15.30, nella cornice del Carisport, in anteprima al match casalingo del campionato di B2 contro Orbetello, le formazioni under 15 e under 17 della Fenice Cesena, peraltro impegnate con profitto nei rispettivi campionati di categoria, disputeranno un match-esibizione aperto al pubblico.

La classifica alla fine del girone di andata (le prime nove accedono alla serie B unificata del prossimo anno; le ultime cinque retrocedono in serie C regionale): Castelfranco Sotto 33; Forlì 26; Castelfranco Emilia, Villadoro Modena 24; Fenice Cesena 23; Mirandola, Puntozero Modena 22; Sesto Fiorentino 21; Fucecchio 20; Zephyr La Spezia 19; Morciano 16; Orbetello 13; Scandicci 8; Spedia La Spezia 2.

Condividi.

Notizie correlate