VOLLEY PALLAVOLO. CMC ROMAGNA - CALZEDONIA VERONA.

VOLLEY: Finisce male il redde rationem di Perugia per la Cmc

Nell’amichevole di ritorno al PalaEvangelisti di Perugia la CMC perde 4-1 e mostra un gioco altalenante, soprattutto nei fondamentali di ricezione e attacco in alcuni tratti di gara. Perugia rispetto alla gara di mercoledì al PalaCosta ha ritrovato il regista De Cecco e i centrali della Nazionale Italiana Buti e Birarelli, e con questi innesti si è vista la differenza. Giovi è stato tenuto a riposo precauzionale per un lieve affaticamento, così come Zappoli tra le fila della CMC in cui mancava ancora Torres, impegnato nel Torneo di Qualificazione Olimpica con la propria rappresentativa (ieri sconfitto 3-0 da Cuba). Buona la prova di Capitan Mengozzi, 12 punti per lui, di cui 6 a muro. Convincente anche la partita di Hidde Boswinkel, 21 punti in attacco (49%) e 6 aces. Tra le fila ospiti, vero trascinatore lo schiacciatore Russell autore di 23 punti in attacco (53%), 3 muri e 4 aces.
Il vice coach Patriarca commenta così la partita: “Per i primi due set abbiamo giocato una buona pallavolo, mentre nel terzo parziale ci siamo un po’ seduti e lasciato scappare gli avversari. Dal quarto abbiamo ripreso a macinare gioco e tenuto il loro ritmo, che con De Cecco e i centrali azzurri ha fatto un bel salto di qualità rispetto a mercoledì, questo va detto”.
Oggi giorno di riposo, poi da lunedì si riprende a pieno regime con l’obiettivo di preparare al meglio la gara contro l’Exprivia Molfetta di domenica 17, ore 18, al Pala Credito di Romagna.

IL TABELLINO DI SIR SAFETY CONAD PERUGIA – CMC ROMAGNA  4 – 1 (31-33; 25-22; 25-16; 25-23; 25-23)
Sir Safety Conad Perugia: Buti 11, Holt 15, De Cecco 4, Russell 30, Dimitrov 1, Tzioumakas 19, Elia 1, Fransceschini 1, Fanuli (L), Birarelli 8. N.e Giovi (L). All. Kovac
CMC Romagna: Mengozzi 12, Ricci 5, Cavanna 1, Della Lunga 14, Van Garderen 12, Polo 4, Koumentakis 2, Goi (L), Boswinkel 27, Bari (L), Perini 1. N.e: Zappoli. All. Kantor

Condividi.

Notizie correlate