wpid-Cmc-Romagna.jpg

VOLLEY: Impresa Cmc a Trento, i campioni d’Italia si arrendono al tie-break

A soli tre giorni di distanza dal 3-2 subìto in terra umbra, la Cmc muove ancora la classifica raccogliendo due punti preziosissimi su uno dei campi più difficili della Superlega. Nella gara contro la Diatec i ragazzi hanno offerto una prova di grande carattere, nonostante il brutto infortunio alla caviglia di Dore Della Lunga nel primo set, e all’affaticamento di Zappoli che lo ha costretto ad uscire durante la gara. Per gli amanti delle statistiche, riguardo le sfide tra i due club quelli odierni sono i primi tre set conquistati dai romagnoli dopo nove 3-0 subìti. E’ stata una vera e propria impresa quella dei ragazzi di Kantor, che hanno tenuto testa ai Campioni d’Italia e alla fine in un tie break entusiasmante sono riusciti a prevalere. Grande prova corale in cui tutti hanno dato un prezioso contributo, sopra le righe la prova di Torres autore di 25 punti e il 59% in attacco.
Contentissimo Waldo Kantor a fine gara: “E’ una gioia bellissima aver vinto qui contro una formazione così forte che stimo molto. Spesso le difficoltà compattano una squadra e a noi è successo questo, dopo l’infortunio di Dore e il fastidio al braccio di Enrico il gruppo si è unito anziché sfaldarsi ed è stato un crescendo. Tutti i ragazzi hanno giocato al meglio delle proprie capacità, Torres è in un gran momento ma tutti hanno fatto il loro. Sono fiero dei miei ragazzi, la strada è ancora lunga ma questa vittoria ci dà una grande fiducia”.
“Quella di stasera è una vittoria speciale per me – commenta il libero Bari -, sia io che Dore ci tenevamo tantissimo anche se entrambi eravamo in condizioni precarie. Io avevo saltato l’andata e oggi non potevo mancare, lui si è infortunato ad inizio gara e mi è dispiaciuto molto ma il gruppo poi è venuto fuori. Per me è come aver vinto un trofeo al pari dei tanti che ho vinto qui. Bellissimo sentire che tanta gente che tifava per Trento a fine gara è venuta a congratularsi con me, contenti per la nostra vittoria”.

Il tabellino di Diatec Trentino-Cmc Romagna 2-3 (25-18; 20-25; 25-19; 22-25; 14-16)
Diatec Trentino:
Nelli, Antonov 7, Bratoev 2, Giannelli 2, Lanza 11, Solè 13, Djuric 24, Colaci (L), Van De Voorde 8, Urnaut 7, N.e: Mazzone D., Mazzone T., De Angelis (L). All. Stoytchev
Cmc Romagna: Mengozzi 8, Ricci 12, Cavanna 3, Zappoli 5, Della Lunga 2, Van Garderen 19, Polo, Koumentakis 4, Goi (L), Torres 25, Boswinkel 1, Bari (L), Perini. All. Kantor

Condividi.

Notizie correlate