Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: La Bunge crolla al Pala De Andrè, Milano banchetta sullo 0-3
sport

VOLLEY: La Bunge crolla al Pala De Andrè, Milano banchetta sullo 0-3

  • Di:
  • 178 visualizzazioni

Ravenna non riesce più a vincere al Pala De Andrè: lo scontro diretto per l'ottavo posto conferma questo assunto ed esalta la Revivre Milano, vittoriosa in tre set al termine di un match lottato in particolare nelle prime due frazioni. Sugli scudi c’è l’ex Cebulj, mvp dell’incontro con 17 punti, che ha trascinato la squadra di Giani assieme a Piano e Abdel-Aziz, a segno rispettivamente con 13 e 8 punti. A decidere la sfida è soprattutto il secondo periodo, condotto a lungo dalla Bunge, che però non è riuscita a chiudere a causa di un muro dei milanesi diventato insuperabile. Nel terzo set Milano scappa via ma la Bunge ricuce fino al -2 del 16-18. I troppi servizi sbagliati permettono però ai meneghini di accelerare le operazioni e chiudere la partita al secondo match ball con l'immarcabile Cebulj per il 20-25 finale. Mercoledì sarà però già tempo di tornare in campo per Orduna e compagni, che al Pala De André sfideranno i cechi del Volejbal Brno nella gara di andata degli ottavi di finale di Challenge Cup.

Il tabellino di Ravenna-Milano 0-3
(21-25, 25-27, 20-25)
BUNGE RAVENNA: Marechal 17, Georgiev 4, Buchegger 8, Poglajen 8, Diamantini 3, Orduna 1, Goi (L); Vitelli, Raffaelli 2, Gutierrez. Ne: Mazzone, Pistolesi, Marchini. All.: Soli
REVIVRE MILANO: Sbertoli 1, Klinkenberg 2, Averill 2, Abdel-Aziz 13, Cebulj 17, Piano 8, Fanuli (L); Schott 1, Perez Rivera, Galassi 1. Ne: Piccinelli (L), Tondo, Preti. All.: Giani
ARBITRI: Pasquali di Ascoli Piceno e Zavater di Roma
NOTE – Ravenna: bs 19, bv 5, errori 13, muri 3; Milano: bs 15, bv 4, errori 8, muri 6; Durata set: 27’, 32’, 25’ (tot. 84’). Spettatori: 1911 (incasso 9549 euro). Mvp: Cebulj