wpid-CMC-Romagna-gi-group-Monza-1-3.jpg

VOLLEY: La Cmc cade 3-1 e viene sorpassata da Monza

La Porto Robur Costa lascia il passo nello scontro diretto alla Gi Group Monza per 3-1 nella 14esima giornata di Superlega Volley. La seconda gara consecutiva al PalaCredito di Romagna di Forlì è amara per la Cmc Romagna e la gara si è decisa al terzo set. I lombardi superano quindi i romagnoli in classifica al nono posto, facendoli scivolare al decimo a 13 punti. Al termine della gara Waldo Kantor analizza la sfida ammettendo diverse colpe: "Abbiamo giocato male nel primo set e comunque abbiamo avuto l'opportunità di vincerlo. Nel secondo e terzo siamo migliorati ma non siamo riusciti a portarci avanti. Nel quarto invece non abbiamo più giocato. Non mi è piaciuto l'atteggiamento di resa, che non è mai giustificabile. Purtroppo abbiamo fatto un passo indietro rispetto alla gara di una settimana fa".

CMC ROMAGNA – GI GROUP MONZA 1 – 3 (23-25; 25-19; 24-26; 18-25)

Cmc Romagna: Mengozzi 2, Ricci 13, Cavanna 2, Della Lunga 3, Van Garderen 19, Polo 2, Koumentakis 5, Goi (L), Torres 17, Boswinkel 1, Bari (L), Perini. N.e: Zappoli. All. Kantor

Gi Group Monza: Raic 3, Daldello 1, Galliani, Jovovic 2, Rizzo (L), Botto 22, Verhees 10, Beretta 11, Zanatta Buiatti 10, Rousseaux 10. N.e: Sala, Mercorio, Brunetti (L), Gao. All. Vacondio

Condividi.

Notizie correlate