torres cmc romagna

VOLLEY: La CMC Romagna si arrende per 3-0 a Padova

Battuta d’arresto imprevista per la Cmc Romagna in Veneto nell’ottava giornata di Superlega, non tanto per il valore dell’avversario, che si sapeva essere in un periodo di discreta forma e con molta voglia di fare risultato tra le mura amiche, quanto per il livello di gioco espresso. Carenti soprattutto la battuta e la ricezione, il resto è venuto di conseguenza. La Tonazzo non ha mai avuto problemi a ricevere in modo positivo, mentre la Cmc ha regalato tanto agli avversari: 24 errori in tre set sono troppi e si pagano contro chiunque. “Quello che mi rammarica di più è stato l’atteggiamento della squadra – ha commentato amareggiato Waldo Kantor – la fame e la voglia di vincere dovrebbero essere cose scontate. Invece ci è mancato proprio il mordente, non ho visto la solita voglia di lottare nei ragazzi”. Nonostante la sconfitta la CMC mantiene l’ottavo posto in classifica.

In B1 Girone B vince Conselice per 3-2 contro Sant’Antioco, scendendo in B2 Forlì supera con qualche fatica La Spezia 3-2 mentre la Fenice Cesena viene messa ko da Mirandola. I bianconeri rimangono al nono posto a 10 punti, invece i forlivesi salgono a 16 punti al terzo posto.

Condividi.

Notizie correlate