Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: La Conad Ravenna prova a fare bottino pieno contro Olbia
sport

VOLLEY: La Conad Ravenna prova a fare bottino pieno contro Olbia

  • Di:
  • 153 visualizzazioni

Per la decima giornata del girone d’andata del Campionato femminile di Serie A2, la Conad Olimpia Teodora torna tra le mura amiche del PalaCosta per affrontare la Golem Olbia Pallavolo Hermaea.
Reduci dall'impresa compiuta a Cuneo contro UBI Banca San Bernardo, le ragazze guidate da coach Angelini, complice il turno di riposo di domenica scorsa, hanno avuto modo di prendere fiato e di allenarsi bene. Nelle interviste rilasciate dopo l’ottima prestazione di Cuneo, capitan Bacchi ha tenuto a sottolineare l’importanza del gruppo: “La pallavolo è l’unico sport di squadra che ti obbliga a giocare con i compagni. Per questo, nel bene o nel male il risultato è sempre del gruppo. In carriera mi è capitato di fare prestazioni con molti punti, ciononostante a Cuneo non me ne sono accorta fintanto che non ho guardato il tabellino, perché non ho mai sentito il peso della partita sulle spalle. Questo significa che tutte le compagne mi hanno messo nelle condizioni ideali per poter fare punti. Contro la capolista siamo riuscite a mettere in pratica un gran bel gioco corale, perché altrimenti difficilmente il singolo può battere formazioni tanto attrezzate, in casa loro e con il tutto tifo del pubblico a sostegno”.
Le avversarie di domenica vengono dalla Sardegna. La Pallavolo Hermaea è nata a Olbia nel 1980. Nella stagione 2000-2001 è stata promossa in serie C e ha iniziato la scalata ai più importanti tornei nazionali, disputando, dal 2007, quattro campionati in B2. Dalla stagione 2014-2015 ha sempre partecipato al campionato di serie A2. Dopo essere stata retrocessa il primo anno, è stata ripescata. Nel 2015-2016 ha chiuso la regular season al decimo posto, mentre lo scorso anno ha terminato il campionato in undicesima posizione.
L’ultima sessione estiva di mercato ha portato una totale rivoluzione tra le fila della squadra sarda con l’arrivo in panchina di Pasqualino Giangrossi, ex tecnico di Palmi, e l’ingaggio di dodici nuove giocatrici, tra cui la laterale ungherese Soos, la schiacciatrice della Nazionale giapponese Uchiseto e la centrale Jenny Barazza, tornata in A2 dopo quasi 20 anni di militanza in A1 e un ricchissimo palmares di trofei vinti con le squadre di club e con la Nazionale azzurra.
Il fischio d’inizio verrà dato alle ore 17.00 dai signori Andrea Rossetti e Sergio Jacobacci.

LA DICHIARAZIONE
Simone Angelini, allenatore della Conad Olimpia Teodora, ci racconta qualcosa delle prossime avversarie delle ravennati: “Olbia sta giocando senza Trovaroni, opposto titolare, che dovrà subire un’operazione al ginocchio, con le due straniere in posto 4. Hanno provato a giocare con un centrale come opposto e, nell’ultima partita disputata contro Bresca, hanno schierato opposto Iannone, una ragazza che aveva giocato meno fino ad allora. Dall’inizio dell’anno giocano poi col palleggiatore che ha un problema al polso e che non va a muro. Tutte queste difficoltà le hanno portate a sviluppare soprattutto la tecnica e la qualità di difesa”.
“Dal canto nostro” – prosegue e conclude Angelini – “abbiamo fatto una settimana lunga di allenamento, partendo da lunedì invece che da martedì. Giovedì ho dato un pomeriggio libero alle ragazze sia per farle arrivare più fresche al match di domenica sia in vista delle due impegnative trasferte della settimana prossima che ci vedranno giocare mercoledì 29 novembre a Mondovì e domenica 3 dicembre a Soverato. Grazie al turno di riposo siamo riusciti poi a recuperare anche Camilla Neriotti, per cui domenica dovremmo presentarci al PalaCosta al gran completo”.

ROSTER
Allenatore: Simone Angelini
Vice allenatore: Moris Meloni
Palleggiatrici: Scacchetti (8), Drapelli (17), Vallicelli(18)
Centrali: Neriotti (3), Torcolacci (9), Menghi (11)
Attaccanti: Bacchi (1), Ceroni (4), D’Odorico (6), Aluigi (7), Kajalina (15)
Liberi: Paris (2), Panetoni (14)

IMPIANTO E BIGLIETTERIA
Il PalaCosta si trova in P.zza Caduti sul Lavoro 13, Ravenna.
Ingresso: biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro, ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro.
I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente.
Chi fosse interessato a sottoscrivere l'abbonamento alle partite casalinghe della Conad Olimpia Teodora fino alla fine della Regular Season 2017-2018 potrà farlo direttamente alla biglietteria del PalaCosta a prezzi agevolati. I titolari dell'abbonamento avranno diritto a mantenere il proprio posto, pagando biglietto dimezzato, anche per le eventuali partite di Coppa Italia, Play Off o Play Out.

CLASSIFICA
San Giovanni Marignano 20, Cuneo 20, Soverato 19, Mondovì 19, Chieri 18, Trento 17, Olimpia Teodora Ravenna 14, Collegno 12, Brescia 12, Club Italia 12, Montecchio 11, Orvieto 10, Perugia 8, Olbia 8, Baronissi 8, Caserta 4, Marsala 4