VOLLEY: La Visus Cervia ottiene la salvezza in B2 – VIDEO

Quando si dice, gettare il cuore oltre l’ostacolo: la Visus Cervia lo ha fatto, è andata a prendersi la salvezza sul campo della Lucky Wind Trevi superando le perugine al tie break. E mai successo è stato più gradito, visto che è stato proprio grazie ai due punti incamerati nella volata della sfida alle umbre che le ragazze di coach Massimo Braghiroli hanno potuto mettersi alle spalle le quattro rivali destinate alla retrocessione in serie C, vale a dire Imola, Gabicce, Torre e la Moviter Ancona. Gialloblu che erano apparse subito determinatissime a fare la voce grossa in casa di Trevi, altra concorrente per la salvezza, tanto da conquistare d’imperio i prime due set col punteggio di 25-19 e 25-17, salvo poi essere costrette a subire il ritorno delle padrone di casa che tornavano abilmente in sella accaparrandosi il terzo ed il quarto parziale sul 25-19 e 25-22. Si arrivava così all’ultimo set, quello decisivo, con un’altalena di punteggio: Cervia inizialmente interpretava il ruolo della lepre, poi quello del cacciatore quando, sotto sul 10-12, le gialloblu impattavano sul 13 pari. Era il prologo all’ultimo scossone, quello decisivo: l’ace di Capriotti chiudeva ogni discorso sul 15-13, nella prossima stagione Cervia farà ancora parte del campionato di serie B2.

Condividi.

Notizie correlate