Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: L'Olimpia Teodora si rialza spazzando via Collegno
sport

VOLLEY: L'Olimpia Teodora si rialza spazzando via Collegno

  • Di:
  • 145 visualizzazioni

Di fronte a oltre 200 spettatori, al fischio iniziale coach Angelini conferma il solito sestetto con capitan Bacchi affiancata da D’odorico, Scacchetti, Torcolacci, Menghi e Kajalina, con Paris libero. Per Collegno coach Marchiaro schiera Fiorio, Schlegel, Agostinetto, Morolli, Pastorello e capitan Gobbo, con Lanzini libero. La Conad parte subito bene e dal 3-0 iniziale allunga fino al 7-1 trascinata dai tre punti di D’odorico. La reazione di carattere degli ospiti è ottima e le piemontesi tornano sotto sull’8-7 e trovano addirittura il sorpasso sul 12-13. Ancora D’odorico firma subito la schiacciata del controsorpasso e Ravenna ritrova il controllo del parziale scappando sul 23-18, prima che capitan Bacchi chiuda il set al secondo tentativo sul 25-20.
Anche il secondo periodo si apre in maniera positiva per le padrone di casa, che si portano 9-5 grazie all’ace di Menghi a un gran muro di Torcolacci. Coach Angelini alterna i due liberi in campo: Paris in difesa e la beniamina di casa Sara Panettoni in fase ricezione. Come nel primo set Collegno ha il merito di non demordere e si riavvicina sul 16-15, ma nella seconda parte del set sale in cattedra Kajalina, autrice di 10 punti nel secondo set, che guida l’allungo decisivo fino al 24-17, prima che D’odorico chiuda il parziale sul 25-18.
L’andamento del terzo set non si discosta molto dagli altri due: l’Olimpia Teodora parte forte e si porta subito sul 6-2 e la reazione piemontese vale il secondo vantaggio della partita alle ospiti sul 7-8. Ancora Kajalina con il suo turno di servizio guida la riscossa ravennate per il 12-8, poi il muro di Aluigi, entrata in campo al posto di D’odorico, segna il +5 per le padrone di casa sul 19-14. Collegno torna ancora sotto sul 19-17, ma il primo tempo di Menghi ristabilisce le distanze sul 22-18. L’ultimo colpo di coda ospite vale il 23-22, ma i due punti consecutivi di capitan Bacchi chiudono il set per 25-22 e il match con un netto 3-0.
A fine partita Simone Angelini, coach della Conad Olimpia Teodora Ravenna, è visibilmente soddisfatto: “Abbiamo vinto 3 a 0 che è una gran cosa perché vincere in casa è molto importante. Riguardo alla partita d sabato scorso avevo detto alle ragazze di non essere preoccupate perché il campionato è lunghissimo e le cose da fare sono veramente tante. Ripartire con una vittoria è molto importante per il morale e per la classifica perché non dimentichiamoci che dobbiamo fare punti per metterci in una zona tranquilla. Tra tre giorni a Caserta faremo il possibile per ripetere la buona prestazione di questa sera, magari portando qualche miglioramento alle cose che non hanno ancora funzionato perfettamente”.
Top scorer della serata con 17 palle a terra è stata Anna Kajalina: “Personalmente mi ritengo molto soddisfatta della mia prestazione di questa sera che cancella la prestazione opaca di sabato scorso contro Chieri. Credo che questa sera abbiamo fatto vedere una buona pallavolo. Collegno è una buona squadra che ha tenuto molto bene il gioco, difendendo molto. Alla fine però chi gioca meglio vince!”.

Il tabellino di Conad Olimpia Teodora Ravenna–Barricala Collegno 3-0
(25-20,  25-18, 25-22)
CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Bacchi 9, Paris (L) , D’Odorico 8, Aluigi 4, Scacchetti 2, Torcolacci 7, Menghi 11, Panetoni (L), Kajalina 17, Vallicelli. N.e.: Neriotti, Ceroni, Drapelli. All.: Simone Angelini
BARRICALLA COLLEGNO: Vokshi 2, Fiorio 5, Gobbo 5, Lanzini (L), Schlegel 3, Courroux, Agostinetto 13, Fragonas 2, Morolli 3, Pastorello 7, Brussino 2, Migliorin 2. N.e.: Poser. All.: Michele Marchiaro
Durata set: 23’, 24’, 30’; tot. 77’
Arbitri: Denis Serafin e Federico Del Vecchio