Presentazione-Memorial-Lobietti.jpg

VOLLEY: “Memorial Lobietti”, la Bunge affila le armi contro la Revivre Milano

È ormai tutto pronto a Lugo per la quinta edizione del Memorial Lobietti, in programma quest'oggi al PalaBanca di Romagna, con la Bunge che sfiderà la Revivre Milano, avversaria nel campionato di SuperLega in partenza dal 2 ottobre. Il torneo dedicato all’allenatore ravennate scomparso nel gennaio del 2011 dopo una lunga malattia inizierà alle ore 18 e il costo del biglietto è di dieci euro, con l’incasso che verrà devoluto all’associazione “Il Mosaico” di Ravenna, che si occupa della cura di bambini affetti da gravi patologie. “Lobio”, così era soprannominato Roberto Lobietti, era molto conosciuto nell’ambiente del volley per la sua esperienza all’Involley Conselice, club organizzatore dell’evento, ma soprattutto per il suo impegno nel mondo della pallavolo in veste di tecnico delle selezioni regionali, delle nazionali giovanili e di alcune formazioni di livello nazionale.
La sfida si preannuncia molto stimolante per la Bunge, spinta dalle brillanti prestazioni effettuate nel precampionato contro alcune delle corazzate della SuperLega come Modena, Perugia e Civitanova.  La Revivre Milano di coach Luca Monti si è rinforzata in sede di mercato e si presenterà a Lugo con un sestetto di tutto rispetto, con Sbertoli al palleggio, il nuovo arrivato Starovic opposto, la coppia centrale formata da Tondo e De Togni e il tandem di schiacciatori Skrimov e Hoag (il canadese proviene dal campionato francese). Completano la rosa l’altro alzatore Boninfante, i martelli Galaverna, Nielsen e Marretta, il giovane centrale Galassi e i liberi Cortina e Rudi.
A parte Van Garderen, tornato a Ravenna a causa di un infortunio subito con la nazionale olandese prima delle qualificazioni europee (la settimana prossima si conosceranno i tempi di recupero), in casa Bunge il tecnico Fabio Soli dovrebbe avere tutti a disposizione. “In questo momento della preparazione – spiega – più che agli avversari penso alla mia squadra. Secondo me Milano è tra le formazioni meglio attrezzate della seconda fascia, quella che viene subito dopo il gruppo delle sei ‘big’ che si giocheranno l’accesso alle semifinali dei playoff. Come Monza, sulla carta la Revivre si è rinforzata parecchio, prendendo elementi di alto livello. Noi però dobbiamo avere l’ambizione di sconfiggere una squadra che ritengo essere alla nostra portata. Sarà un bel banco di prova, in quanto gli avversari si presenteranno con una condizione simile alla nostra. Noi in questi test dobbiamo trovare una costanza di gioco, evitando i black out capitati nelle gare precedenti, e soprattutto avere la voglia di ‘sporcarci le mani’. Milano sarà una delle rivali nella caccia ai due posti nei playoff che rimarranno e in campo spero di vedere sempre lo stesso atteggiamento combattivo, a prescindere da chi ci troveremo di fronte”.
In occasione della partita al PalaBanca di Romagna verrà allestito un tavolo per permettere agli appassionati di volley di poter sottoscrivere l’abbonamento stagionale per le gare interne della Bunge (sono previste agevolazioni per i tesserati dell’Involley). “Faccio un appello agli sportivi del territorio – dichiara il direttore generale del Porto Robur Costa Marco Bonitta – a venire come al solito numerosi al Memorial Lobietti. In questo momento abbiamo raggiunto i 560 abbonamenti e contiamo che Lugo ci faccia scavalcare almeno quota seicento”.

Condividi.

Notizie correlate