VOLLEY PALAVOLO. CMC MASTER OLIMPIA - FORLI’.

VOLLEY: Olimpia Cmc, è ko all’esordio a Montale Rangone

Cade all’esordio stagionale l’Olimpia Cmc, battuta in quattro set in terra emiliana dall’Emilbronzo 2000. A Montale Rangone la squadra di Breviglieri inizia nel modo giusto, vincendo la prima frazione, ma poi perde le successive tre, colpita dal trio formato da Marc, Mendola e Ferretti.  In campo con la diagonale Lancellotti-Benazzi, le schiacciatrici Rossini e Babbi, le centrali Assirelli e Neriotti e il libero Panetoni, le ravennati si aggiudicano con grande autorità il primo periodo, lasciando le modenesi a 12. La formazione di casa però reagisce con grande veemenza e la spunta nei tre set successivi quasi in fotocopia: equilibrio nella parte iniziale e poi accelerata importante dell’Emilbronzo 2000 a metà frazione (16-11, 16-13 e 16-10 i tre parziali), con l’Olimpia Cmc non più in grado di recuperare.
Un po’ di statistiche: 4 ace Babbi e 3 Neriotti, 4 muri vincenti di Assirelli, 59% di positività in ricezione globale (Panetoni 67%) e 32% di positività complessiva in attacco (53% Neriotti). Il campionato è appena cominciato e ci sarà modo di rimettersi in piedi per Lancellotti e compagne: sabato prossimo al PalaCosta (ore 18) è previsto il debutto interno contro le umbre del San Giustino, in campo oggi pomeriggio in casa contro le toscane del Montespertoli.
Queste le dichiarazioni del coach Marco Breviglieri: “Brutto esordio, mi aspettavo un altro tipo di atteggiamento. Appena le avversarie sono cresciute, abbiamo dimostrato fragilità psicologica. Il problema grave è stato questo, anche perché le percentuali non sono state inferiori, però Montale ha giocato chiaramente meglio”.

Condividi.

Notizie correlate