Banca di San Marino Serena Gasperini Battuta

VOLLEY: Ostacolo Zinella per la Titan Services, Banca di San Marino in cerca di gloria a Faenza

Serie C maschile. Per il 14esimo turno di campionato, la capolista Titan Services San Marino ospita lo Zinella Bologna, contro il quale vinse all’andata in terra felsinea per 3 a 1. “Non fu una vittoria scontata – racconta Stefano Mascetti, coach della Titan Services. –. Noi partimmo male, come a volte ci succede e cedemmo nettamente il primo set. Vincemmo a fatica il secondo e poi ci trovammo la strada in discesa. In realtà lo Zinella può crearci seri problemi: ha picchi di gioco altissimi che l’hanno portato a vincere contro squadre di livello, anche se poi finisce per perdersi un po’ contro team di minore caratura. Se gioca con continuità contro di noi, è un avversario pericoloso. In particolare è da tenere sott’occhio l’opposto Gruessner, un due metri con esperienza in serie A. I miei giocatori stanno bene nel morale ma si vede affiorare qualche segno di stanchezza generale, per fortuna stanno tornando in forma elementi come Tabarini che potranno darci una gran bella mano da qui a fine campionato”.

LA CLASSIFICA: Titan Services 33, Rubicone San Mauro Pascoli 26, Sa.Ma. Portomaggiore 25, Falco Marignano 19, Forlì 19, Atletico Venturoli Bologna 16, Zinella Bologna 16, Romagna Est Bellaria 15, Riviera Volley Rimini 13, Spem Faenza 11, Budrio 2

Serie C femminile. Dopo la bella vittoria casalinga contro il Castel Maggiore, la Banca di San Marino è chiamata a confermarsi in casa del Faenza, squadra che la precede in classifica di tre punti. “Il Faenza è una squadra molto giovane e buona, con un centrale molto alto e bande e opposto molto forti nella fase d’attacco anche se un po’ deboli in difesa. – Spiega Enrico Mussoni, allenatore della Banca di San Marino. – In compenso, il loro libero lavora per tre e quindi supplisce in maniera egregia a eventuali amnesie di altre compagne. E’ una squadra che ama attaccare, per niente rinunciataria e sta disputando un ottimo campionato; la nostra tattica sarà cercare di aggredirle. Continuiamo ad avere problemi fisici, soprattutto nel reparto delle palleggiatrici. Allegra Piscaglia ha qualche problema alla schiena e Serena Gasperini sta stringendo i denti nonostante un perdurante problema alla spalla. Per noi è importante che recuperino bene perché abbiamo bisogno di loro al 100 per 100 della forma”.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 45, Fatro Ozzano 41, Sace Castel Maggiore 29, Olimpia Ravenna 28, Pontevecchio Datamec Bologna 26, Si Computer Ravenna 24, Faenza 22, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 21, Banca di San Marino 19, Riccione 19, Montevecchi Imola 16, Gut Chemical Bellaria 14, Alfonsine 7, Riviera Volley Rimini 4

Condividi.