Time-out-Banca-di-San-Marino

VOLLEY: Titan Services in cerca di conferme, derby col Rimini per la Banca di San Marino

Serie C maschile: Dopo lo Zinella in casa, venerdì 26, in anticipo, un altro team bolognese si para sul cammino della Titan Services capolista: la Venturoli Bologna. All’andata finì 3 a 1 per i titani che, pur tuttavia, ebbero qualche passaggio a vuoto cedendo un set agli avversari. “Ma questa è un po’ la nostra storia in questo campionato – ‘filosofeggia’ Stefano Mascetti, coach della Titan Services. – Noi non siamo uno schiacciasassi ma una squadra operaia che lotta e suda su ogni punto e ci sta che gli avversari riescano a metterci in difficoltà. Solo sacrificandoci e lottando tutti insieme possiamo sperare di portare a casa la vittoria. Per questo temo molto questa trasferta: se non dovessimo trovare forti motivazioni rischiamo di certo. Nella Venturoli giocherà l’opposto Emiliani, un giocatore che ho allenato e che ha trascorsi in serie A. E’ una squadra forte anche al centro e che giocherà col coltello fra i denti perché ha come obiettivo la salvezza e le mancano ancora punti. Noi veniamo da una settimana problematica per via dell’influenza che ha colpito il libero Cervellini, Stefanelli e Budzko. In compenso recuperiamo Matteo Zonzini al centro e anche Peroni, l’altro centrale, sembra stia meglio. In ogni caso, possiamo sempre contare su David Zonzini che in queste due ultime partite ha giocato da titolare garantendo tanta quantità”.

LA CLASSIFICA: Titan Services 36, Sa.Ma. Portomaggiore 28, Rubicone San Mauro Pascoli 28, Falco Marignano 22, Forlì 21, Atletico Venturoli Bologna 16, Zinella Bologna 16, Romagna Est Bellaria 16, Riviera Volley Rimini 13, Spem Faenza 12, Budrio 2

Serie C femminile: Il derby casalingo di sabato 27 contro il Riviera Volley Rimini sembra la classica partita a pronostico chiuso ma coach Enrico Mussoni non ci vuole proprio sentire da questo orecchio. “Dobbiamo affrontare questa partita al massimo della concentrazione – dice – perché troppe volte in questo campionato siamo andate in difficoltà contro squadre che ci seguono in classifica. Anche all’andata non giocammo un buon match, pur vincendo, per cui chiedo alle mie giocatrici il massimo dell’impegno. Dobbiamo essere aggressive fin da subito per non dar modo di organizzare facilmente i loro attacchi. Del resto, non possiamo neanche dire di essere in una posizione tranquilla di classifica perché Imola e Bellaria non stanno giocando male e possono ancora tornare sotto”. Tutta la squadra è a disposizione dell’allenatore con la sola palleggiatrice Gasperini a mezzo servizio per problemi a una spalla. Partirà dalla panchina.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 48, Fatro Ozzano 42, Olimpia Ravenna 31, Sace Castel Maggiore 30, Pontevecchio Datamec Bologna 28, Si Computer Ravenna 27, Faenza 23, Riccione 22, Banca di San Marino 21, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 21, Montevecchi Imola 18, Gut Chemical Bellaria 14, Alfonsine 7, Riviera Volley Rimini 4

Condividi.