Titan Services Matteo Zonzini

VOLLEY: Titan Services, sconfitta indolore con Spezzanese

Termina con una sconfitta la poule per la promozione diretta della Titan Services San Marino. La trasferta in casa della Spezzanese non diceva niente ai fini della promozione, già conquistata dal Sassuolo. Le due squadre avevano già la testa alle semifinali da affrontare con le squadre che usciranno vincenti dai play off fra le seconde, terze e due migliori quarte dei gironi delle serie C regionali.
Coach Stefano Mascetti ne ha approfittato per dare spazio ai giovani. Turno di riposo per Matteo Zonzini e spazio fin dall’inizio per il centrale classe ’99 Matteo Bernardi (autore di un’ottima prova a muro con 8 punti realizzati). A fare coppia con lui il solito Peroni. Da schiacciatori/ricevitori hanno agito all’inizio gli esperti Tabarini e Stefanelli e, opposto al palleggiatore partente Rondelli, “bomber” Farinelli. Nel corso della partita, a partire dal terzo set, largo anche agli altri due ’99 Tentoni (6 punti per lui) e Budzko (8). Dopo aver vinto il primo set, nel secondo la ricezione di squadra è andata in difficoltà e da quel momento la Titan Services non è più riuscita a sviluppare gioco con fluidità, cominciando a perdere efficacia anche a muro. Quasi una riedizione della partita persa in casa mercoledì col Sassuolo. In ogni caso, ora la concentrazione è tutta sulle semifinali play-off.

La classifica: Kerakoll Sassuolo 9 (promossa in serie B), Spezzanese 3, Titan Services 3.

Condividi.