Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Troppo forte Civitanova, Ravenna si inchina sul 3-0
sport

VOLLEY: Troppo forte Civitanova, Ravenna si inchina sul 3-0

  • Di:
  • 85 visualizzazioni

Una bella reazione nel secondo set e una terza frazione sul filo dell’equilibrio non bastano alla Bunge per superare a Civitanova il durissimo ostacolo rappresentato dalla Cucine Lube, con i campioni d’Italia che nulla regalano grazie a Juantorena e alla scatenata coppia statunitense formata da Christenson e Sander. Una Civitanova che mette subito le cose in chiaro nel primo set, volando in un amen prima sul 16-8, poi allungando sul 22-11: Ravenna accorcia nel finale ma Juantorena è implacabile e firma il 25-14. Ravenna è più in partita nel secondo parziale ma perde la maniglia quando il solito Christenson e Sokolov accelerano: tocca così a Candellaro chiudere di prepotenza sul 25-20. Si arriva così al terzo set e la Bunge si gioca il tutto per tutto, rimanendo incollata a Civitanova con un Buchegger sopra gli scudi. Nel tiratissimo finale Ravenna annulla anche un match point grazie al muro di Poglajen ma al secondo tentativo Cester non fallisce: 26-24. Un 3-0 che non ridimensiona affatto quanto di buono fatto sinora da Ravenna che tornerà in campo domenica per affrontare la trasferta di Latina.

Il tabellino di Civitanova-Ravenna 3-0
(25-14, 25-20, 26-24)
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sander 12, Candellaro 6, Christenson 6, Juantorena 14, Cester 4, Sokolov 10, Grebennikov (L). Ne: Marchisio, Casadei, Stankovic, Kovar, Milan, Zhukouski. All.: Medei
BUNGE RAVENNA: Poglajen 5, Diamantini 3, Orduna 1, Marechal 1, Georgiev 4, Buchegger 14, Goi (L); Raffaelli 4, Gutierrez 1, Vitelli 8. Ne: Mazzone, Pistolesi, Marchini. All.: Soli
ARBITRI: Santi di Perugia e Puecher di Padova
NOTE – Civitanova: bs 13, bv 6, errori 4, muri 8; Ravenna: bs 19, bv 4, errori 5, muri 5. Durata set: 20’, 24’, 29’ (tot. 73’). Spettatori: 2560 (incasso 27.195 euro)