Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

In evidenza

BELLARIA-IGEA MARINA: Vigile urbano si suicida nel suo ufficio Cronaca

BELLARIA-IGEA MARINA: Vigile urbano si suicida nel suo ufficio

Un ispettore della Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina (Rimini) si è tolto la vita questa mattina sparandosi un colpo di pistola nel suo ufficio al comando dei vigili urbani. Sul posto per le indagini i carabinieri del nucleo operativo del comando provinciale di Rimini. (nell'immagine una foto di gruppo del comando PM) NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO


RIMINI: Ruba tutti i gioielli e ferisce il titolare, è caccia all'uomo Cronaca

RIMINI: Ruba tutti i gioielli e ferisce il titolare, è caccia all'uomo

Momenti di paura questa mattina in una gioielleria del centro di Rimini, dove un malvivente ha fatto razzia di gioielli ferendo gravemente il titolare dell’esercizio. Erano circa le 9,30 quando l’ignoto ha fatto irruzione nell’attività con il volto coperto. Facendo perdere i sensi all’esercente con un colpo alla testa, il criminale ha sottratto tutti i gioielli dalle vetrine e si è dileguato. La vittima è stata subito soccorsa dal personale del 118 per essere poi trasferita all’ospedale “Infermi” con un codice di media gravità. Al momento non si conosce l’ammontare della refurtiva e i militari hanno avviato la caccia all’uomo sulla base dei filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza. Si tratta della quarta rapina che colpisce la gioielleria.


RAVENNA: Dal 25 ottobre i lavori per Internet superveloce | VIDEO Attualità

RAVENNA: Dal 25 ottobre i lavori per Internet superveloce | VIDEO

Ravenna, seconda città in regione, ha firmato un accordo con Open Fiber, società compartecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti, per portare la banda ultra-larga, interamente in fibra ottica, casa per casa. I lavori del progetto, da 20 milioni di euro, inizieranno il prossimo 25 ottobre per concludersi a fine 2018. Le novità non riguarderanno solo il centro, Lido Adriano e Punta Marina, ma anche il forese. 


RAVENNA: Sospetto caso di 'mucca pazza', muore una 68enne Cronaca

RAVENNA: Sospetto caso di 'mucca pazza', muore una 68enne

È stato sottoposto all’esame autoptico il corpo di Rita Mazzotti, la 68enne residente a San Pietro in Trento, nel Ravennate, a cui era stato diagnosticato il morbo della “mucca pazza”. La donna, che si è spenta in soli sei mesi, come era stato previsto dai medici che la seguivano, potrebbe essere rimasta affetta da una variante umana della mucca pazza dovuta all’assunzione di carne infetta o trasmessa da materiale sanitario non sterilizzato. Duro il monito della figlia che parla di “assenza di un protocollo specifico per la gestione di questa patologia” da parte delle strutture ospedaliere emiliano-romagnole pubbliche e private. I funerali della 68enne sono stati celebrati nel pomeriggio di mercoledì.


GATTEO A MARE: Litiga con la fidanzata e la scaraventa in un fossato, arrestato 19enne Cronaca

GATTEO A MARE: Litiga con la fidanzata e la scaraventa in un fossato, arrestato 19enne

Litiga con la fidanzata per futili motivi e la scaraventa fuori dalla sua auto. È quanto avvenuto a Gatteo a Mare nel primo pomeriggio di sabato quando i carabinieri di Savignano sul Rubicone sono intervenuti per sedare la lite tra due ragazzi. L’uomo, un 19enne disoccupato già noto alle forze dell’ordine per reati di furto, aveva percosso la 30enne tirandola fuori dall’abitacolo della vettura e facendola cadere nel vicino fossato. La donna ha riscontrato diverse lesioni: frattura dell’osso sacro e policontusioni guaribili entro 15 giorni. Il ragazzo, arrestato per reati di violenza privata, minaccia, lesioni personali e resistenza a un Pubblico Ufficiale, è stato condotto in caserma. Qui ha mostrato gravi segni di squilibrio tanto che si è reso necessario l’intervento del personale del 118 che gli ha somministrato un calmante.


Notizie recenti