Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

In evidenza

MOTORI: Melandri domina l'Australia "Decisiva la strategia in volata" | FOTO Attualità

MOTORI: Melandri domina l'Australia "Decisiva la strategia in volata" | FOTO

Cala la doppietta Marco Melandri del team Aruba-Ducati a Phillip Island. Dopo il successo in Gara1, anche la seconda manche è stata decisa in favore del ravennate che in volata per soli 21 millesimi su Rea e Fores. A punteggio pieno il romagnolo, il più vincente nella storia delle derivate di serie con 22 successi, comanda la classifica generale con 50 punti. “È stata una gara pazza - ha commentato a fine gara il numero 33 -. Il cambio gomme ha reso impossibile fare una strategia, perché tanti piloti erano in grado di essere veloci per dieci giri. In molti si sono gettati nella mischia, facendo anche manovre azzardate. Noi abbiamo cercato di preservare comunque le gomme al rientro, ma negli ultimi cinque giri abbiamo trovato il nostro ritmo. Sul finale, era difficile passare Rea in frenata quindi ho deciso di preparare la volata in uscita dalla 12, una curva nella quale eravamo particolarmente veloci, ed il piano ha funzionato. Sono felicissimo e non vedo l’ora di correre a Buriram”.   


EMILIA-ROMAGNA: Pagare bollette dei morosi, Altroconsumo “Una bufala” | VIDEO Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Pagare bollette dei morosi, Altroconsumo “Una bufala” | VIDEO

Utenti costretti a pagare in bolletta anche gli importi non versati dai clienti morosi. Su Whatsapp è circolato nei giorni scorsi un messaggio che invitava a non pagare una certa quota di bolletta citando Altroconsumo. “Una bufala”. E a denunciarlo è l’associazione stessa chiamata in causa. Da dove è nata la confusione? Una delibera di febbraio dell’autorità statale Arera ha messo in piedi un meccanismo per restituire ai distributori di luce e gas una quota delle spese che questi sono costretti ad anticipare, ma che non possono incassare quando i fornitori sono in difficoltà economiche. La delibera prevede che solo una minima parte di questa voce di costo, che serve a mantenere in equilibrio il servizio elettrico o del gas, sia ridata ai distributori. Ancora non si conoscono le cifre di questi rimborsi. L’Autorità afferma che nel giro di un anno questo meccanismo non comporterà aumenti in bolletta e che, se ci dovessero essere in futuro, sarebbero irrisori. Il meccanismo – precisa Altroconsumo - non punta a rimborsare direttamente le mancate entrate per morosità, ma più in generale i crediti irrecuperabili che sono di varia natura. Nell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna la Lega Nord ha chiesto chiarimenti alla Giunta su quale sia la somma non pagata alle aziende elettriche e se sono in programma ulteriori pagamenti a carico degli emiliano-romagnoli.


CESENATICO: Mercato ittico, in calo fatturato e produzione | VIDEO Attualità

CESENATICO: Mercato ittico, in calo fatturato e produzione | VIDEO

Fatturato del 10% in meno e produzione scesa di 3 punti percentuali. È con questi dati allarmanti che si è concluso l’esercizio 2017 del Mercato ittico comunale di Cesenatico. In particolare si segnala un dimezzo della pesca di scampi, da 27 a 14 quintali, ed un calo di mazzancolle, merluzzi e canocchie, passate da oltre 3 mila a poco più di 2 mila quintali. Nel corso dell’ultimo anno il Mercato ittico cesenaticense ha invece registrato un fatturato di 5.700.000 euro, ben 546 mila euro in meno rispetto al 2016. Si tratta di un andamento anomalo, dato che in generale una diminuzione della quantità di pescato si associa ad un innalzamento del prezzo medio, mantenendo in questo modo pareggiato il volume d’affari. Questa regola non si è però verificata per l’esigua presenza di specie ittiche pregiate e di costo elevato, portando di conseguenza anche ad una riduzione del prezzo medio, sceso del 7%. Infine, oltre al calo di fatturato e produzione, si evidenzia anche una riduzione della flotta peschereccia per via degli incentivi volti a demolire le moto pesca e le vecchie barche che effettuano la pesca a strascico, una delle principali ragioni dell’impoverimento dei fondali.


RIMINI: Anziano in auto si scontra con una "gazzella", ferito un carabiniere Cronaca

RIMINI: Anziano in auto si scontra con una "gazzella", ferito un carabiniere

Incidente stradale nella serata di venerdì a Montescudo- Montecolombo nel riminese. Secondo una prima ricostruzione, una pattuglia dei Carabinieri, intervenuta per una segnalazione di uno smottamento del terreno, che aveva invaso in parte la carreggiata, stava segnalando, con i lampeggianti accesi, il pericolo agli automobilisti in transito quando è sopraggiunto un veicolo, con un anziano alla guida, che è letteralmente andato addosso alla "gazzella" provocando diversi danni. Ferito uno dei militari dell'Arma curato in seguito al pronto soccorso da dove è poi stato dimesso con una prognosi di 7 giorni. Illeso, invece, l'86enne che si trovava al volante.


RAVENNA: Incendio in un deposito a Massa Lombarda, residente intossicata | FOTO Cronaca

RAVENNA: Incendio in un deposito a Massa Lombarda, residente intossicata | FOTO

Incendio in un deposito, nel pomeriggio di sabato a Massa Lombarda, nel ravennate. L'allarme è scattato attorno alle 13 quando, per cause ancora al vaglio dei vigili del fuoco, le fiamme si sono sviluppate in un deposito causando una densa nube di fumo. Sul posto sono accorsi i mezzi del 115 che hanno lavorato per diverse ore per spegnere il rogo. Intervenuta anche una pattuglia della Municipale della Bassa Romagna per bloccare il traffico e ausiliare i pompieri nell’operazione di spegnimento. Una donna nell'abitazione a ridosso del rogo,  ha inalato i fumi provocati dalle fiamme è stato, quindi,  richiesto l'intervento del 118 arrivato sul posto con ambulanza e auto medicalizzata.


Notizie recenti