Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE RAVENNA


RAVENNA: Ospedale, inaugurato il reparto di Neurologia | VIDEO Attualità

RAVENNA: Ospedale, inaugurato il reparto di Neurologia | VIDEO

Entrerà in funzione tra pochi giorni il reparto di Neurologia dell’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, interessato, nei mesi scorsi, da interventi per centomila euro. Tra le novità i quattro letti monitorati per le patologie neurologiche acute, in particolare l’ictus celebrale, i 15 di degenza ordinaria e i 4 per la riabilitazione estensiva.



RAVENNA: Il menù fascista al Salone dei Mosaici scuote la città | VIDEO Attualità

RAVENNA: Il menù fascista al Salone dei Mosaici scuote la città | VIDEO

Un menù dal sapore fascista, con tanto di cappelletti bastonati e di coppa littoria, è stato al centro delle polemiche che hanno messo in secondo piano il vero motivo della serata del 23 maggio al salone dei mosaici di Ravenna, quando saranno presentati due volumi sul Ventennio, “Ravenna fascista.1920-1925, la conquista del potere” (edito da Il Ponte Vecchio) di Alessandro Luparini e “Nero Ravenna. La vera storia dell’attentato a Muty” (edizioni del Girasole), firmato da Paolo Cavassini e Saturno Carnoli. Il menù ha però sollevato non poche polemiche e lo stesso Luparini, che è anche direttore di Fondazione Casa di Oriani, ha voluto prenderne le distanze con una lettera alla stampa, pur sottolineando come di recente, nella stessa sede, sia stata fatta una analoga scelta a tema per un libro sul ’68, con tanto di “cocktail Molotov” e “tartine Potere Operaio”.


RAVENNA: Sanità, l’Ausl annuncia a breve 4 assunzioni nel reparto di Medicina Interna | VIDEO Attualità

RAVENNA: Sanità, l’Ausl annuncia a breve 4 assunzioni nel reparto di Medicina Interna | VIDEO

E’ stato il direttore Sanitario dell’Azienda Usl della Romagna, Stefano Busetti, ad annunciare, a breve, un concorso per l’assunzione di 4 nuove figure nel reparto di Medicina Interna dell’ospedale di Ravenna. L’annuncio arriva a seguito delle tante polemiche sollevate da più parti nelle scorse settimane per la grave carenza di personale che affligge il reparto.


LUGO: Ritrovata morta nel Santerno la 66enne scomparsa Cronaca

LUGO: Ritrovata morta nel Santerno la 66enne scomparsa

E’ stato ritrovato senza vita nel fiume che scorre tra Cà di Lugo e San Lorenzo il corpo di Rosa Bacchilega, la 66enne scomparsa mercoledì scorso, dopo che era uscita di casa dicendo che sarebbe andata a fare una passeggiata. Il cadavere della donna è stato recuperato nel fiume Santerno dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco intorno alle 13 di domenica e sul posto sono intervenuti il procuratore capo Alessandro Mancini e il medico legale. Al momento l’ipotesi più accreditata sembra essere quella del suicidio. A lanciare il primo allarme era stato il figlio, che abitava assieme all’anziana. Immediatamente sono partite le ricerche sul territorio che si sono intensificate giorno dopo giorno finchè, nella giornata di venerdì, è stato allestito un vero e proprio campo base all’interno del campo sportivo. Nell’operazione sono stai coinvolti gli agenti della polizia municipale, assieme ai Vigili del fuoco e alla protezione civile. Pare che la donna si sia lanciata da un’altezza di 14 metri direttamente nelle acque del fiume, ma nelle prossime ore seguirà una relazione più dettagliata sulle possibili cause del decesso.


ROMAGNA: L’Ausl annuncia il potenziamento estivo del personale | VIDEO Attualità

ROMAGNA: L’Ausl annuncia il potenziamento estivo del personale | VIDEO

Per far fronte all’incremento del numero di pazienti che, inevitabilmente, il periodo estivo comporta, l’Ausl Romagna ha annunciato il potenziamento del personale: tra medici e personale tecnico-infermieristico, per i mesi da maggio a settembre  le nuove assunzioni saranno 86. Il potenziamento estivo rientra in un quadro complessivo di miglioramento dei servizi che, dal 2016 al 2017 ha visto un aumento di 92 figure, salite a 145 tra il 2017 e i primi mesi di quest’anno. Tra il 2015 e il 2016 la pianta organica complessiva era invece cresciuta di 386 unità.


RAVENNA: Comart, 25 ex dipendenti riassunti da un colosso cinese Attualità

RAVENNA: Comart, 25 ex dipendenti riassunti da un colosso cinese

Ridarà lavoro a 25 ex dipendenti della Comart, la società oil&gas interessata da un concordato liquidatorio in bianco, la China Merchants Industry Technology, controllata da un colosso del mercato cinese che nei prossimi mesi, dalla sede di Ravenna, si occuperà di progettazione, gestione e centro acquisti per il settore dell’oil&gas. Promotore dell’iniziativa è Stefano Schiavo, che fino a marzo scorso ha ricoperto un ruolo dirigenziale all’interno di Comart.