Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE RAVENNA


RAVENNA: Mobilità sostenibile, firmato un protocollo d’intesa | VIDEO Attualità

RAVENNA: Mobilità sostenibile, firmato un protocollo d’intesa | VIDEO

Ok della giunta comunale di Ravenna al Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums) che approda ora in consiglio comunale, nel frattempo il Tavolo provinciale delle associazioni imprenditoriali ha firmato un protocollo d’intesa “Per il confronto sulle strategie di mobilità sostenibile”. Obiettivo del piano è “muoversi meglio per vivere meglio”.


FAENZA: Inaugurati i nuovi spogliatoi del campo sportivo di Granarolo | VIDEO Attualità

FAENZA: Inaugurati i nuovi spogliatoi del campo sportivo di Granarolo | VIDEO

Nuovi spogliatoi per il campo sportivo “Mario Ragazzini” di Granarolo faentino. Dopo un investimento comunale di 250 mila euro è arrivato il taglio del nastro della struttura ad uso della frazione manfreda. Numerose le persone presenti all'inaugurazione. A seguito della presentazione si è poi tenuto nel campo sportivo un torneo di calcio tra squadre di giovani faentini


RAVENNA: Il Museo di Classe aprirà il 1° dicembre 2018 | VIDEO Attualità

RAVENNA: Il Museo di Classe aprirà il 1° dicembre 2018 | VIDEO

  Oltre 800 reperti, uno spazio espositivo di 4250 mq e un costo complessivo di più di 22 milioni di euro per il nuovo Museo di Classe che prenderà il nome di “Classis Ravenna. Museo della città e del territorio”. Fissata, dopo diversi anni di lavoro, la data di apertura al 1° dicembre 2018 per questa struttura gestita dalla Fondazione RavennAntica, il cui percorso museale sarà cronologico, per raccontare la storia della città dalla preistoria all’alto Medioevo.


FAENZA: Firmato il patto per la sicurezza dei Comuni della Romagna faentina | VIDEO Politica

FAENZA: Firmato il patto per la sicurezza dei Comuni della Romagna faentina | VIDEO

Attivazione e implementazione del controllo di vicinato, più telecamere, anche per la lettura targhe, rafforzamento delle pattuglie notturne delle forze dell’ordine. Questi i punti principali del Piano per la sicurezza firmato a Faenza dai sei sindaci dell’Unione e dal Prefetto. Un documento che mette in cihiaro interventi e tempistiche per dare un segnale ed un'azione corale al controllo del territorio e alla garanzia de4lla sicurezza urbana di tutti i territori del comprensorio faentino.


FAENZA: Dal 20 giugno parte la stagione estiva dell’Arena Borghesi | VIDEO Attualità

FAENZA: Dal 20 giugno parte la stagione estiva dell’Arena Borghesi | VIDEO

Un’Arena Borghesi che parla d’Europa. Questo è il tema che accompagnerà, infatti, la programmazione cinematografica realizzata dal Cineclub "Il Raggio Verde". Dal 20 giugno, per un’ottantina di serate, lo spazio storico di Viale dello Stradone, dedicato al cinema all’aperto della città di Faenza, organizza il suo cartellone estivo. Pellicole classiche e nuove uscite, ma non mancheranno nemmeno incontri con registi ed attori, si susseguiranno per i mesi più caldi dell'anno fino ai primi giorni di settembre.


VOLLEY: Primo squillo per l'Olimpia Teodora, Beatrice Agrifoglio è la nuova palleggiatrice Sport

VOLLEY: Primo squillo per l'Olimpia Teodora, Beatrice Agrifoglio è la nuova palleggiatrice

La nuova Conad Olimpia Teodora sta prendendo forma: il primo acquisto per la società ravennate è la palleggiatrice Beatrice Agrifoglio proveniente dalla Lardini Filottrano, società della massime serie italiana. La nuova regista dell’Olimpia Teodora ha dichiarato: “Sono davvero carica e super felice di iniziare questa nuova avventura. Per la prossima stagione – prosegue l'atleta – non dovremo porci limiti. Per questo sono molto contenta di trovare a Ravenna, in qualità di direttore generale, Marco Bonitta, un personaggio davvero molto importante nell’ambito della pallavolo italiana e non solo”.


RAVENNA: Maxi operazione antiriciclaggio dei carabinieri, 23 misure cautelari | VIDEO Cronaca

RAVENNA: Maxi operazione antiriciclaggio dei carabinieri, 23 misure cautelari | VIDEO

Si è conclusa con 23 provvedimenti cautelari riguardanti un’associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, la cosiddetta indagine “Fake” portata a termine, in ambito nazionale, dai Carabinieri del comando provinciale di Ravenna, in collaborazione con i colleghi di Napoli, Udine, Forlì-Cesena. Tre le persone in carcere, 7 agli arresti domiciliari e 13 con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nel corso dell’indagine è emersa una figura di riferimento nell’area del lughese che teneva i contatti con soggetti del napoletano legati ad una più ampia struttura criminale che forniva assegni rubati, successivamente clonati e contraffatti, dove i titolari originari venivano sostituiti con beneficiari fittizi. Al centro dell’attività illecita assegni postali, bancari, circolari e di compagnie di assicurazione di importi compresi tra i 500 ed i 5000 euro, tali per cui  evitavano di attirare l’attenzione degli impiegati agli sportelli all’atto di apertura dei conti correnti vista l’esiguità delle cifre.