Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
Attualità

RIMINI: Analisi su turismo, “Cresce interesse su cultura e inverno”


Voleva essere la svolta nella promozione turistica di Rimini l’operazione Visit Rimini, ma la pandemia le ha messo i bastoni tra le ruote. Entrata in funzione pochi giorni prima del primo caso di coronavirus riscontrato in Romagna, la compagnia con il compito di guidare la strategia di marketing del capoluogo romagnolo ha tracciato il bilancio di un anno. Nonostante le difficoltà, Visit Rimini è riuscita con l’attività sui social a coinvolgere sui propri canali in media 500 mila persone ogni mese. “Nonostante l’emergenza sanitaria”, commentano i gestori del brand, “i risultati raggiunti sono stati straordinari”, con alcuni “però”.

“Non voglio nascondere che alcuni progetti che erano in stato avanzato li abbiamo accantonati per tirarli fuori in momenti più opportuni, per non bruciarceli”, ha riferito Stefania Agostini, presidente del consorzio Rimini Welcome DMC che gestisce il brand Visit Rimini. “Un anno difficile quello che abbiamo alle spalle, e mi pare di capire che altrettanto difficile sarà quello di fronte a noi”, ha commentato Agostini.

Un’ altra analisi eseguita dalla società Blogmeter sulle conversazioni online su Rimini evidenzia la percezione di una “città che cambia”. Le chiacchiere virtuali hanno fatto emergere i temi della cultura, della vacanza d’inverno e dello smart-working. Il picco di conversazioni è stato raggiunto in occasione del Meeting di Rimini.

Visit Rimini lancerà prima dell’estate un nuovo portale attraverso cui racconterà il territorio come destinazione per 365 giorni all’anno vendendo pacchetti viaggio.