Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
TOKYO: Technogym fornitore ufficiale dei giochi olimpici per l'ottava volta | FOTO
Attualità

TOKYO: Technogym fornitore ufficiale dei giochi olimpici per l'ottava volta | FOTO

  • Di:
  • 211 visualizzazioni

I Giochi Olimpici di TOKYO 2020 hanno scelto TECHNOGYM come Official Supplier di soluzioni per l’allenamento e di tecnologie digitali per la preparazione atletica dei partecipanti. Per Technogym, riconosciuta internazionalmente come brand di riferimento per qualità ed innovazione nell’ambito del fitness, dello sport e della riabilitazione, si tratta della ottava partecipazione ai Giochi Olimpici dopo Sydney 2000, Atene 2004, Torino 2006, Pechino 2008, Londra 2012, Rio 2016 e Pyeongchang 2018.

A Tokyo Technogym allestirà 15 centri di allenamento – tra cui i principali il Villaggio Olimpico e Paralimpico. Oltre 1.500 saranno le attrezzature disponibili per i 15.000 atleti provenienti da oltre 200 diversi Paesi e impegnati in 33 differenti discipline. Inoltre, Technogym metterà a disposizione un team di trainer professionali per gestire i centri di preparazione atletica, supportare gli atleti ed offrire tutti i servizi correlati (layout delle palestre, installazione ed assistenza tecnica).

Il principale centro di allenamento per gli atleti sarà all’interno del Villaggio Olimpico, situato nel distretto di Harumi a Tokyo, e offrirà l’intera gamma di prodotti e servizi digitali Technogym per rispondere alle esigenze di preparazione atletica di tutte le discipline sportive. Gli altri centri, situati all’interno dei vari impianti di gara, sono invece stati studiati per le esigenze di allenamento delle specifiche discipline. Nell’ambito dell’ampia gamma di prodotti che Technogym metterà a disposizione degli atleti segnaliamo: SKILL LINE, la linea di prodotti mirata alla preparazione atletica e diventata negli ultimi anni punto di riferimento nello sport performance training, KINESIS, permette di eseguire oltre 200 esercizi per la forza, la flessibilità e l’equilibrio, PURE, la linea di prodotti pensata per allenamento ad alti carichi in piena sicurezza, EXCITE, la linea cardio più completa al mondo dotata della innovativa console TECHNOGYM LIVE con programmi e contenuti video on-demand.

Nerio Alessandri, Fondatore e Presidente di Technogym dichiara: “Siamo orgogliosi che Technogym sia stata scelta per l’ottava volta come fornitore ufficiale delle Olimpiadi grazie all’innovazione, alla qualità ed al livello di sicurezza dei nostri prodotti. Si tratta di un grande successo non solo per la nostra azienda, ma per tutto il sistema Made in Italy” ed aggiunge “Il team Technogym, che ringrazio per l’impegno e la passione, lavora ogni giorno per sviluppare i prodotti e le tecnologie digitali più innovative per supportare gli atleti di tutto il mondo nel raggiungimento dei propri obiettivi. Le Olimpiadi rappresentano per noi una grande opportunità sia sul fronte dell’innovazione, grazie al feedback dei migliori atleti di

mondo che si alleneranno sui nostri prodotti, sia in termini di marketing e comunicazione, in virtù della visibilità mondiale dell’evento”.

Technogym è riconosciuta a livello mondiale come leader di riferimento per l’allenamento atletico in sport d’eccellenza. Tra i partner di Technogym si annoverano i più importanti club del calcio europeo, tra cui Juventus, Milan, Inter, i team di Formula 1 di Ferrari e McLaren, il rinomato PGA Golf Tour e molte star dello sport, tra cui Rafael Nadal.

Molti giovani atleti, provenienti da tutto il mondo, si stanno già allenando con i prodotti e le soluzioni digitali offerte da Technogym in centinaia di centri sportivi in preparazione alle prossime Olimpiadi.

Alcuni di loro affronteranno un lungo viaggio per giungere in Giappone, come ad esempio Oliver Zeidler, canottiere proveniente dalla Germania, Vincent Luis, triatleta della Francia, Dafne Schippers, specialista in atletica leggera; Morgan Lake, multiplista del team della Gran Bretagna. Lo schermitore Kazuyasu Minobe e la specialista di arrampicata Akiyo Noguchi giocheranno invece in casa, pronti a difendere l’onore del Paese del Sol Levante di fronte ai loro compatrioti. Negli Stati Uniti d’America il cavaliere Kent Farrington sta ultimando gli ultimi dettagli di una perfetta preparazione.

In Italia sei giovani atleti stanno completando la loro preparazione in vista del grande palco di Tokyo: il ciclista portabandiera italiano Elia Viviani e il giovane campione di surf Leonardo Fioravanti, Letizia Paternoster e Martina Fidanza, promettenti cicliste e pistard, Yeman Crippa, che avrà il compito di scrivere una nuova pagina nella storia del mezzofondo italiano, e la famosissima schermitrice Bebe Vio.