Guarda Teleromagna canale 14
Cronaca

CERVIA: Incidente con tre morti, alcol oltre limiti, arrestata 24enne | VIDEO


Il tasso alcolemico rilevato dopo lo schianto era il doppio di quello consentito. E così la 24enne del Bresciano che due notti fa, con la sua Mercedes, ha provocato un incidente stradale a Pinarella di Cervia costato la vita a tre persone è stata arrestata per omicidio plurimo stradale e lesioni stradali aggravate dalla guida in stato di ebbrezza.

La giovane automobilista è tutt’ora ricoverata all'ospedale Bufalini di Cesena in attesa di andare ai domiciliari. Ferita anche la sua amica 25enne che era in auto con lei: nessuna delle due è in pericolo di vita, seppure le ferite siano consistenti. Vi è poi una terza ferita, una 55enne ravennate che era a bordo di un’altra auto, una Panda, scontratasi frontalmente con quella delle turiste bresciane. Insieme a lei c’erano le sue amiche, una 62enne di Gambettola e una 52enne ravennate che hanno perso la vita. Non ce l’ha fatta nemmeno il 39enne forlivese alla guida di un scooter, coinvolto anch’egli nell’incidente.

Secondo i rilievi della polizia locale cervese, l'impatto violento si è verificato sulla corsia opposta alla Mercedes. La prima ipotesi, dunque, è quella di un'invasione di corsia, ma ulteriori approfondimenti sono in corso.

Per la Romagna sono state ore di sangue sulle strade. Nell’arco di poche ore hanno perso la vita altre due persone. Un 78enne in motorino a Cervia dopo si è scontrato con un’auto, mentre un riminese di 39 anni in moto è rovinato a terra mentre rientrava a casa.