Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FERRARA: GdF sequestra 600mila euro a imprenditore con sedi in tutta la Romagna
Cronaca

FERRARA: GdF sequestra 600mila euro a imprenditore con sedi in tutta la Romagna

  • Di:
  • 801 visualizzazioni

Presentava puntualmente, ogni anno, la dichiarazione dei redditi, ma ometteva di versare le relative imposte. Il denaro così risparmiato veniva reinvestito nelle società che gestiva consentendo così l’apertura di diverse sedi in altre province. Questo il modus operandi di un imprenditore di origini pakistane, denunciato dalla Guardia di Finanza di Rovigo. Attraverso la meticolosa ricostruzione della contabilità dell’azienda, i finanzieri sono giunti a determinare non solo una consistente evasione di imposta pari a 600 mila euro, ma anche l’utilizzo di fatture false che consentivano l’abbattimento del reddito e quindi delle conseguenti imposte che comunque non venivano versate. Mercoledì le Fiamme Gialle hanno effettuato 8 perquisizioni domiciliari nei confronti dell’uomo, che amministrava 7 unità locali distribuite in mezza regione, tra Bologna e Rimini. Su decreto della Procura della Repubblica cittadina i finanzieri, hanno dato corso al sequestro preventivo, disposto dal GIP presso il Tribunale di Rovigo, a seguito del quale sono stati sequestrati denaro contante per oltre 34mila € rinvenuti presso le unità locali, disponibilità sui conti correnti per circa 65mila €, n.4 veicoli commerciali, un immobile commerciale ubicato in Bologna del valore di 150.000 €.