Guarda Teleromagna canale 14
FERRARA: Tre arresti,12 chili di droga nascosti in una lavatrice
Cronaca

FERRARA: Tre arresti,12 chili di droga nascosti in una lavatrice


La squadra mobile della polizia di Ferrara ha sequestrato 12 chili di eroina e cocaina, del valore di circa un milione di euro al dettaglio, nascosti all'interno di una lavatrice di un appartamento a Ferrara, n via Carlo Mayr. L'operazione è scattata lunedì e ha fatto seguito a quella svolta la scorsa settimana (altri quindici chili di hascisc, marijuana e cocaina scoperti in un appartamento di via Baluardi). Oltre al sequestro delle droghe gli agenti hanno anche arrestato tre persone, tutti cittadini di nazionalità nigeriana regolarmente residenti in città. I tre avevano piccoli precedenti penali ma niente di specifico nel campo della droga. Lunedì mattina i poliziotti si sono posizionati in via Carlo Mayr, hanno atteso e al momento opportuno suonato il campanello. Sentendo il rumore uno dei tre ha tentato di dileguarsi uscendo dalla finestra, ma è stato bloccato dagli agenti che tenevano sotto controllo le vie di fuga. Gli altri due, credendo di non essere visti, hanno aperto la porta di casa ma sono stati immediatamente fermati. Quando gli operatori sono entrati nell'appartamento hanno trovato fumo e odore di bruciato perché avevano bruciato i telefoni cellulari per far perdere le tracce della loro attività. Sul tavolo erano presenti diversi ovuli ma la scoperta gli agenti l'hanno fatta entrando in bagno. All'interno della lavatrice, anziché biancheria, c'era la droga. La polizia scientifica al termine di una lunga analisi ha repertato 991 ovuli totali di cui 149 di cocaina, 748 di eroina e 95 confezioni miste per un peso complessivo di 12 chili. Al termine degli atti i tre arrestati, come disposto dal pubblico ministero di turno, sono stati portati in carcere in attesa di giudizio.