Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
Cronaca

FORLI': Fermata baby gang, un arresto e otto denunce | VIDEO


Episodi di bullismo sfociati in rapina, estorsione, lesioni, anche attraverso l’utilizzo di piccoli coltelli, il tutto ai danni di coetanei ai quali sottraevano denaro, biciclette, cellulare e zaini. Sono diversi gli episodi criminosi, in maggior parte commessi nella zona dei parchi cittadini K2 e Franco Agosto e Piscina Comunale a Forlì, risalenti ad un gruppo di 9 ragazzi tra i 13 e i 17 anni, tutti residenti in città. I giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Bologna, mentre uno di loro è stato arrestato.

In un caso uno dei ragazzi indagati ha anche aggredito un agente delle Volanti, riportandone una denuncia per resistenza e lesioni aggravata a Pubblico Ufficiale.

Le vittime delle rapine e delle estorsioni venivano avvicinate dal gruppo e dapprima invitate a consegnare gli oggetti o i soldi, e in caso di diniego, venivano minacciati dal gruppo con coltellini oppure venivano aggrediti fisicamente. I furti invece riguardavano principalmente gli zaini lascati incustoditi in piscina o al parco. La ricostruzione dei casi contestati è passata attraverso la collaborazione dei genitori delle vittime che si sono presentati in Questura. L’appello della Squadra Mobile rimane sempre quello di denunciare anche i piccoli episodi.