Guarda TR24 Canale 78, il network all news del territorio
Cronaca

RAVENNA: Incendio nello studio del pittore, in fumo tutti i suoi quadri | VIDEO


Incendio ieri sera a Ravenna. Ad andare a fuoco è stato lo studio di un pittore molto noto in città, Fausto Fori. Non si registrano feriti. Distrutti, però, tutti i suoi quadri.

Arrivano a sirene spiegate i Vigili del Fuoco in via Tombesi dall’Ova in pieno centro a Ravenna, proprio a metà strada tra la Biblioteca Classense e la Basilica di Santa Apollinare. Sono le 19.20 di giovedì sera quando qualcuno nota un fumo denso uscire dalla saracinesca abbassata dello studio del pittore Fausto Fori. In pochi minuti i pompieri sono giunti sul posto e si sono subito messi all’opera per spegnere l’incendio. Il lavoro che ha richiesto più tempo è stato quello per riuscire ad accedere alla struttura. Impossibile aprire la saracinesca con le buone. Si è quindi provveduto a tagliarla con un flessibile. Una volta dentro non ci è voluto molto a domare le fiamme. Il danno però ormai era fatto. Non alle persone, non si registrano feriti, bensì ai quadri. Decine di tele andate completamente distrutte che sono state portate fuori a mano dai vigili del fuoco. Qualche cornice potrebbe essersi salvata. Non il suo contenuto, perduto per sempre nel rogo. A osservare la scena, a pochi passi di distanza, c’è l’autore delle opere. Fausto Fori, 70 anni, originario di Pesaro ma da tanti anni residente in Romagna. Passando davanti al suo studio er possibile vedere ogni giorni i suoi quadri esposti in vetrina, tanto che molti ravennati lo consideravano come una piccola galleria d’arte, ormai patrimonio della città. Ancora ignote le cause dell’incendio. Fori ha detto di non aver lasciato nulla di acceso nello studio, che avrebbe potuto innescare un qualche cortocircuito. Saranno le indagini della Polizia a fare luce sull’accaduto.