Guarda Teleromagna canale 14
RIMINI: Frusta il figlio minorenne perchè non conosce il Corano, padre a processo
Cronaca

RIMINI: Frusta il figlio minorenne perchè non conosce il Corano, padre a processo

  • Di:
  • 380 visualizzazioni

Avrebbe picchiato per 9 anni il figlio minorenne, sottoponendolo costantemente “ad atteggiamenti vessatori, offensivi e denigratori”, il tutto perché il bambino non riusciva ad imparare a memoria i versetti del Corano. Questa l’accusa mossa nei confronti di un 46enne originario del Senegal e da tempo residente a Rimini.  L’uomo è stato rinviato a giudizio con l’accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati dalla minore età della vittima. Nell’udienza preliminare, che si è tenuta ieri, il Pm ha spiegato al giudice come il bambino sarebbe stato sottoposto per anni a uno stato di umiliazione costante e di come il padre lo avrebbe ripetutamente frustato utilizzando delle fascette o i cavi del caricabatterie. Il tutto per fargli imparare meglio il testo sacro della religione mussulmana. La madre del piccolo si è costituita parte civile. Il processo inizierà il prossimo 15 settembre.