Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Interrogatorio ragazzini in caserma, “Sproporzionato rispetto età”
Cronaca

RIMINI: Interrogatorio ragazzini in caserma, “Sproporzionato rispetto età”


Il consiglio direttivo e l'osservatorio sulla giustizia minorile della Camera penale di Bologna hanno ritenuto essere “sproporzionato rispetto alla tenera età del ragazzino e ai titoli di reato ipotizzati” l’interrogatorio avvenuto in caserma di un bambino di 10 anni del Riminese. Il reato ipotizzato è quello di invasione di edifici. Secondo quanto ricostruito, il bambino era entrato col fratello più grande in una casa abbandonata per recuperare un pallone. Da lì è scattata la denuncia che ha portato la procura per i minori di Bologna a chiedere l’interrogatorio in caserma dei due minorenni. Camera e osservatorio, nello stigmatizzare quanto avvenuto, auspicano “una maggior cautela”.