Guarda Teleromagna canale 14
RIMINI: Omicidio Angela Avitabile, l'esito del medico legale, “fu colpita con 11 coltellate”
Cronaca

RIMINI: Omicidio Angela Avitabile, l'esito del medico legale, “fu colpita con 11 coltellate”

  • Di:
  • 169 visualizzazioni

Angela Avitabile, 59 anni, è stata uccisa con 11 coltellate di cui due potenzialmente mortali, una alla carotide e l'altra diretta al cuore. A questa conclusione giunge la consulenza medico legale del dottor Filippo Pirani a cui il sostituto procuratore, Luca Bertuzzi, ha affidato l'analisi tecnica dell'omicidio di Viserba di Rimini. La sera del 22 aprile Raffaele Fogliamanzillo, 62 anni, uccise la moglie in cucina mentre i nipotini dormivano in una stanza vicina, e poi andò a costituirsi in Questura. Secondo le indagini medico legali che confermano di fatto la prima ricostruzione degli inquirenti sia sulla dinamica sia sull'arma del delitto, i due coniugi erano in cucina, in piedi uno davanti all'altro. Quando l'uomo ha sferrato i primi colpi con un coltello da cucina, la donna ha tentato di afferrare la lama ma ha ceduto dopo il primo fendente alla carotide e poi dopo il secondo allo sterno. Fogliamanzillo, in carcere dalla sera dell'omicidio, era in cura presso il servizio igiene mentale dell'Ausl che gli aveva diagnosticato una sindrome ansiosa bipolare che lo portava a provare un'insensata gelosia nei confronti della moglie. La donna infatti aveva già sporto denuncia e il 62enne era indagato dalla Procura per maltrattamenti in famiglia.