Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

attualità


CERVIA: Tutto pronto per Ironman, attese 15mila presenze | VIDEO Attualità

CERVIA: Tutto pronto per Ironman, attese 15mila presenze | VIDEO

L’Assessore Corsini “Già pronti ad alzare la posta sul turismo sportivo”   A Cervia e territori limitrofi in arrivo da tutto il mondo migliaia di atleti per l’eccezionale appuntamento del weekend del 22-23 settembre – Indotto economico e grande visibilità internazionale per il territorio e l’industria turistica della Romagna con L’IRONMAN – Il turismo dei grandi eventi legati allo sport sempre più centrale e strategico – Corsini: “Siamo già al lavoro per mettere in campo altre grandi novità e alimentare ulteriormente il turismo sportivo” Risponde perfettamente all’obiettivo di crescita delle quote turistiche internazionali di questa Giunta regionale l’IRONMAN, in calendario per il secondo anno a Cervia il 22 e 23 settembre. La gara di triathlon più prestigiosa al mondo, già dalla scorsa edizione, ha avuto un significativo impatto anche in termini di numeri: 2500 gli atleti provenienti da ogni parte del mondo (quest’anno ne sono attesi 2700), di cui il 70% in arrivo dall’estero, in particolare da USA, Australia, Gran Bretagna, Germania, Francia e Paesi asiatici. L’evento, sold out anche quest’anno, vale circa 15.000 presenze turistiche, calcolando che gli atleti, il cui pernottamento medio è di 4 notti, sono di norma accompagnati da tre/quattro persone. «Una sfida vinta nel 2017 grazie a un grande gioco di squadra del turismo emiliano romagnolo che ha coinvolto e aggregato pubblico e privati – commenta l’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini – nella consapevolezza comune che l’IRONMAN rappresenta un’opportunità per esaltare la vocazione sportiva della Romagna e per valorizzarne internazionalmente l’offerta turistica, dal mare all’entroterra. La presenza sul territorio di impianti efficienti e strutture ricettive di qualità, oltre a una grande cultura dell’accoglienza, ci consentono di ospitare con successo eventi sportivi di caratura mondiale, preziosi e strategici in termini di visibilità mediatica e indotto economico. Una strada che intendiamo continuare a percorrere: siamo già al lavoro per mettere in campo altre grandi novità e alimentare ulteriormente il turismo sportivo, un segmento le cui potenzialità sono in costante crescita. A tale proposito dal 2019 Apt Servizi Emilia Romagna metterà ufficialmente in campo una specifica Unità Operativa, che lavorerà in sinergia con i Convention Bureau dei singoli territori proprio per selezionare e portare in Emilia Romagna nuovi eventi sportivi di caratura internazionale». Per Cervia e i territori limitrofi (Ravenna, Cesena, Forlì, Bertinoro e Forlimpopoli) l’IRONMAN è senz’altro una grande occasione di visibilità, ma grazie alla crescita dei servizi offerti per lo sport e il benessere lungo tutta la Riviera emiliano romagnola i turisti appassionati della vacanza attiva sono in costante aumento. I vacanzieri che svolgono attività fisica durante la permanenza sul territorio rappresentano più di un terzo dell’intero movimento turistico regionale. Nel corso dell’anno si moltiplicano poi gli appuntamenti nazionali e internazionali sul territorio, tra cui maratone, gare di cicloturismo e nuoto in acque libere, prove ideali per chi vuole allenarsi in vista di eventi impegnativi come l’IRONMAN. (nel filmato un estratto del telegiornale di TR24 Canale 11)




FORLÌ: Presentato il progetto della Bioteca di popolazione, banca dati genetica dei cittadini | VIDEO Attualità

FORLÌ: Presentato il progetto della Bioteca di popolazione, banca dati genetica dei cittadini | VIDEO

Un progetto innovativo e unico che nasce dalla convinzione che la salute della comunità sia legata indissolubilmente all’ambiente. L’obbiettivo è quello di creare una vera e propria banca dati genetica attraverso la partecipazione attiva della popolazione.  La Fondazione Bioteca di Popolazione Onlus, diventa così un progetti civico e scientifico e nasce dall’incontro di cinque importati realtà Romagnole: Ail Forlì-Cesena, Ass.ne Vittorio Tison, Ass.ne Volontari dello IOR, l’Istituto Oncologico Romagnolo e lega italiana per la lotta contro i tumori di Forlì Cesena.


FORLI’: Alea incarica un avvocato del Pd e l’opposizione va all’attacco Attualità

FORLI’: Alea incarica un avvocato del Pd e l’opposizione va all’attacco

Un’altra consulenza finita nel mirino dell’opposizione in Comune a Forlì. A sollevare la questione durante la commissione consiliare  è stato il capogruppo della Lega in Consiglio Comunale, Daniele Mezzacapo. Alea Ambiente, la società in house che si occupa della raccolta porta a porta ha infatti come consulente l’avvocato (e consigliere comunale Pd) Jacopo Zanotti insieme ad altro legale (Beleffi ex presidente Livia Tellus) del medesimo studio, per un importo pro capite di 240€.  “Si tratta di un incarico dato allo studio Beleffi, su una materia di natura giuslavoristica – si difende Zanotti – nella quale lo studio è specializzato. L’incarico è stato conferito sulla professionalità e non sull’appartenenza politica”. Visto che il parere serviva in tempi brevi, spiegano i vertici di Alea, uno degli studi di avvocati contattato ha suggerito lo studio Beleffi, che ha chiesto di essere affiancato da Zanotti.


Notizie recenti