Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

BELLARIA-IGEA MARINA: Blitz carabinieri nella casa del santone durante rito di “purificazione” | VIDEO


Dentro la sala per i riti purificatori erano presenti 30 fedeli venuti da tutta Italia per far curare i propri mali da Tristano Onofri, stilista di fama mondiale in pensione, da dieci anni reinventatosi santone. La cerimonia è stata interrotta domenica mattina da un blitz dei carabinieri di Bellaria-Igea Marina, da mesi alle calcagna del sedicente guaritore.

Dalle indagini dei militari dell’arma emerge un quadro che ha portato Onofri ad essere accusato di truffa ed esercizio abusivo della professione medica. Tra gli adepti anche persone non vedenti o con problemi ortopedici. Malanni che venivano considerati dei “diavoli” e che il “prescelto” Mehaleon – così si fa chiamare Onofri – avrebbe scacciato grazie al supporto di due collaboratori medium. Durante i riti di guarigione, questi ultimi avevano il compito di assorbire la patologia del malato e Onofri, toccandoli, l’avrebbe eliminata.

Nei pulmini giunti sia dal sud che dal nord Italia, erano presenti persino minorenni autistici che i genitori speravano di curare nella “Casa della luce” di via Carducci. Sul posto sono stati rinvenuti circa duemila euro di offerte. Onofri assicura che i proventi sono destinati alla realizzazione di pozzi d’acqua in Uganda.

(video Migliorini)