Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

BOLOGNA: Regione, via libera al progetto “Big Data” | VIDEO


Approvata a Bologna la legge regionale sui big data, intelligenza artificiale, meteorologia e cambiamento climatico. La nuova norma permetterà di ospitare nel tecnopolo cittadino le più grandi infrastrutture di ricerca, tra cui un nuovo supercomputer.

Si chiama Leonardo ed è in grado di compiere qualcosa come 270 milioni di miliardi di operazioni al secondo. Parliamo di quello che, nel momento in cui sarà operativo, e cioè nel giro di un anno, diventerà uno dei computer più potenti al mondo e che andrà a costituire la rete europea per il supercalcolo. Il centro di tutto sarà Bologna, più precisamente il Tecnopolo dove, grazie al nuovo progetto di legge approvato in giunta, verranno ospitate le più grandi infrastrutture per la ricerca e per la gestione dei dati.