Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

BOLOGNA: Sfidano il freddo e fanno la dad per protesta davanti al loro liceo | VIDEO

  • Di:
  • 253 visualizzazioni

Ci sono due adolescenti, Giulio e Samuele, che seguono per protesta le lezioni online del loro liceo di Bologna seduti sul marciapiede fuori il loro istituto. Entrambi armati di libri, pc e tablet, hanno deciso, nonostante il freddo pungente di questi giorni, di protestare contro la didattica a distanza lanciando un chiaro messaggio alle istituzioni: "Sinceramente mi sono stancato della situazione in cui siamo noi studenti - dice Giulio Pugnaghi, 14enne iscritto in quarta al 'Minghetti' appostato davanti alla sua scuola da sabato - e delle continue promesse di una didattica in presenza al 50%. La dad - aggiunge - non ti permette di avere tutte quelle relazioni sociali o comunque tutto quello che rappresenta la scuola; la classe è una comunità, è in classe che tu impari a vivere in una comunità, in una città". "Anche io mi sono stancato di queste promesse che vengono ogni volta annullate e non mantenute", dice Samuele Motola, compagno di Giulio che ha scelto di raggiungerlo nella protesta. "Le auto e i camion? Non ci danno fastidio".