Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

CESENA: Condanna definitiva, il Comune deve risarcire "I Gessi" | VIDEO

  • Di:
  • 876 visualizzazioni

La sentenza della Corte di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal Comune di Cesena e ha confermato la condanna in secondo grado per la cosiddetta vicenda dei Gessi. L’amministrazione comunale dovrà risarcire i gestori della società Al Monte, che avrebbe fatto una richiesta di circa 4 milioni e mezzo di euro. Occorre ripercorrere lo scontro giudiziario iniziato nel 2001 quando il Comune emise un bando per la concessione di un’attività di ristorazione, vinta dalla società con la quale il Comune stipulò il contratto nell’agosto del 2002. In quella fase vennero date autorizzazioni temporanee per alcune opere di riqualificazione, come la costruzione di una veranda, successivamente dichiarate illegittime. L’attività nel 2009 fu chiusa per la mancanza del certificato di agibilità definitiva  e la veranda venne rimossa decretando di fatto la fine dell’attività del ristorante che proprio in quegli spazi aveva la maggior parte della ricettività per la clientela. Il danno che ha ora sancito anche il terzo grado di giudizio, sarà quantificato in una successiva valutazione che verrà fatta il prossimo 18 ottobre. Dopo questo passaggio il Comune potrebbe esercitare un’azione di rivalsa nei confronti della ex dirigente comunale del settore Patrimonio, ora in pensione. La valutazione del danno poi potrebbe essere contestata dal Comune o dalla società allontanando ulteriormente la parola fine da questa annosa vicenda.