Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CESENA: Giovane ricercatore inventa una protesi biologica per il tendine
attualità

CESENA: Giovane ricercatore inventa una protesi biologica per il tendine

  • Di:
  • 152 visualizzazioni

Un giovane ricercatore cesenate, Alberto Sensini, ha inventato una protesi biologica che permette la riproduzione del tendine umano. Lo studente, 29 anni, è al termine del suo dottorato di ricerca presso l'Università di Bologna - campus di Cesena, ha già al suo attivo numerose pubblicazioni, è socio di società scientifiche e ha presentato la sua tesi sperimentale dal titolo "Sviluppo e caratterizzazione di scaffold elettrofilati per la ricostruzione del tessuto tendineo". Il materiale biologico, costituito da collagene e molecola sintetica dell'acido lattico costruita in laboratorio, potrebbe essere presto impiantato nel corpo umano sostituendo il tendine originale, riparandolo e potenzialmente riportandolo alla struttura e funzionalità originali. "L'idea mi è venuta osservando da piccolo i cavalli all'ippodromo cittadino, pensare all'abbattimento dell'animale per la lesione di un tendine mi provocava sofferenza", ha dichiarato Alberto Sensini alla stampa locale romagnola, tra cui Il Resto del Carlino. Il dispositivo è stato messo a punto all’Università di Bologna coi docenti Luca Cristofolini, Juri Belcari e Andrea Zucchelli di Ingegneria industriale e da Chiara Gualandi e Maria Letizia Focarete del Dipartimento di Chimica. Attualmente la sperimentazione è in corso sugli animali con prototipi avanzati.