Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

EMILIA-ROMAGNA: Ripartenza, si torna a giocare a carte al bar

  • Di:
  • 205 visualizzazioni

Cambiamenti in arrivo per numerose attività commerciali e di ritrovo dell’Emilia-Romagna dopo la nuova ordinanza del presidente regionale Stefano Bonaccini.  Dopo l’assenza forzata di oltre tre mesi, tornano nei bar e nei locali i quotidiani e i periodici. Anche le carte e i giochi di società potranno creare momenti conviviali sui tavolini dei circoli, anche se sarà necessario mantenere le distanze di sicurezza ed usare le mascherine. Tra le novità anche la possibilità di viaggiare in auto per persone non conviventi ma indossando le mascherine. Via libera anche per le saune e le vacanze comunitarie per i ragazzi e adolescenti, dai 3 ai 17 anni, in case e campeggi. La data del 4 luglio si aggiunge dunque alle precedenti in cui, a chiusura del lockdown, si sono fatti passi in avanti verso il ritorno alla normalità. Definite nel Documento Regionale appunto anche le linee guida per l’organizzazione di fiere, che potranno ripartire dal 15 luglio, con qualifica regionale, nazionale e internazionale che si realizzano all’interno dei quartieri fieristici, compresi i congressi e di grandi eventi che si realizzano in spazi interni. Per il momento l’ordinanza regionale non consente il ballo in spiaggia, ma in attesa dell’approvazione anche di quest’attività, amministrazione comunale ravennate ha aggiornato la disciplina degli orari che saranno estesi dalle 18 all’una del giorno successivo.