Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

EMILIA-ROMAGNA: Sanità, incontro Regione-sindacati, nasce un tavolo permanente di confronto | VIDEO

  • Di:
  • 212 visualizzazioni

Condivisione di una strategia di lungo periodo per sostenere un sistema sociosanitario pubblico e universalistico qual è quello dell’Emilia-Romagna, ma anche un appello al Governo per garantire il sostegno economico necessario alla copertura delle spese legate alla pandemia. Sono questi i punti principali emersi dall’incontro avvenuto tra la Regione Emilia-Romagna, alla presenza dell’assessore alle Politiche per la salute Raffaele Donini e Cgil (Luigi Giove), Cisl (Filippo Pieri) e Uil (Giuliano Zignani). Al centro dell’intesa, il bilancio sanitario regionale. Durante l’incontro, Regione e sindacati hanno condiviso la necessità di istituire un tavolo permanente di confronto, con l’obiettivo di condividere e valutare le strategie relative alla programmazione sanitaria alla luce del nuovo Piano sociosanitario regionale e dell’applicazione del Pnrr. “Gli anni della pandemia ci hanno insegnato che un sistema come il nostro, è fondamentale per rispondere ai bisogni di salute dei cittadini- ha sottolineato l’assessore alla sanità Raffaele Donini- per questo la Regione, insieme a Cgil, Cisl e Uil, ritiene necessario pensare e condividere, una strategia di lungo periodo”. Si è deciso durante l’incontro  di condividere i principi strategici della programmazione del piano triennale dei fabbisogni di personale 2022-2024 alla luce dello sblocco delle assunzioni, dichiarato a partire dall’1 gennaio 2022, necessario rispetto alla copertura del turnover, sia in ragione dell’emergenza pandemica, che delle assunzioni relative alle progettualità legate al Pnrr.