Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
EMILIA-ROMAGNA: Ambiente, sarà piantato un nuovo albero per ogni abitante
attualità

EMILIA-ROMAGNA: Ambiente, sarà piantato un nuovo albero per ogni abitante

  • Di:
  • 379 visualizzazioni

La Regione Emilia-Romagna stanzia 14,2 milioni di euro nei prossimi quattro anni per piantare nuovi alberi. Lo hanno annunciato oggi il presidente Stefano Bonaccini e l'assessora Irene Priolo. La prima tranche, pari a 1,6 milioni di euro di spesa, è immediatamente disponibile e porterà in autunno alla piantumazione di 500mila nuove piante. Negli intenti, l'ente punta a 4,5 milioni di arbusti nei prossimi anni, pari a uno per ogni abitante. Saranno i vivai a distribuirli a enti locali, scuole, associazioni e imprese dopo aver aderito al bando.

"Si tratta di un grande investimento verde che guarda al presente e al futuro della nostra regione - ha sottolineato il presidente emiliano-romagnolo Stefano Bonaccini-. Un’iniziativa strategica - ha aggiunto - per rendere più belle e vivibili le nostre città e i nostri territori e quindi migliorare la qualità dell’aria e della vita di tutti i cittadini. Un ulteriore tassello che va arricchire il piano per una svolta green dell’economia e della società regionali, che vede l’Emilia-Romagna ancora una volta all’avanguardia sul piano nazionale nelle politiche per accelerare il passaggio ad un modello di sviluppo all’insegna della sostenibilità ambientale e della lotta al cambiamento climatico. Un passo avanti non più rinviabile, un salto di qualità che l’Emilia-Romagna decide di fare subito, con uno dei primi atti di questa nuova legislatura, per dire che vogliamo ricostruire in fretta e farlo cambiando registro, scegliendo la sostenibilità". "I quattro milioni e mezzo di alberi in più- ha poi affermato Irene Priolo, assessora regionale all’Ambiente - permetteranno all’Emilia-Romagna di compiere un grande passo in avanti per la qualità dell’aria che respiriamo e della qualità vita delle persone. I nuovi alberi contribuiranno a tagliare fino a 44 mila tonnellate all’anno di anidride carbonica, che è come spegnere quasi 26mila auto all'anno".