Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

EMILIA-ROMAGNA: Emergenza cinghiali, scatta l’allerta peste suina | VIDEO

  • Di:
  • 352 visualizzazioni

Si chiama peste suina africana ed è una malattia virale spesso letale e altamente contagiosa che negli ultimi decenni si sta diffondendo a macchia in molti paesi del mondo, colpendo cinghiali e maiali. In Italia l’infezione era stata debellata, ma la minaccia torna a bussare alle porte di casa non tanto per via dei suini che vengono allevati prevalentemente in ambienti recintati, ma per colpa dei cinghiali, animali erranti in preoccupante aumento anche nel territorio romagnolo, ma anche delle zecche che pungendoli possono diventare vettori fuori controllo. Così la presidente regionale di Confagricoltura Eugenia Bergamaschi dirama una nota in cui precisa di non voler fare allarmismi come era stato per la cimice asiatica o la più lontana aviaria, cercando però di allertare gli allevatori che la minaccia non va sottovalutata. Si tratta di un’infezione, va precisato, che non ha effetti per l’uomo se non economici, però può intaccare la filiera delle carni suine, strategica per l’Emilia-Romagna. Una delle strategie è tenere sotto controllo la presenza dei cinghiali con l’ausilio dei cacciatori, anche per proteggere i campi agricoli dal loro passaggio. Per questo, la presidente auspica anche di uscire presto dalla sterile contrapposizione con gli ambientalisti.