Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

FAENZA: Trovato morto vicino ai binari 30enne scomparso, disagi sulla linea | VIDEO


Disagi alla circolazione ferroviaria sulla linea Bologna-Ancona a causa del rinvenimento del corpo di una persona deceduta tra le stazioni di Castel Bolognese e Faenza. Il cadavere è stato ritrovato in prossimità dei binari intorno alle 13.55. Il traffico dei convogli è stato inizialmente rallentato per consentire gli accertamenti dell'Autorità giudiziaria, con ritardi fino a trenta minuti e poi alle 14.20 è stata sospeso del tutto. Alle 15 la circolazione è stata riattivata - a senso alternato - su un solo binario con ritardi intorno ai sessanta minuti.

Aggiornamento ore 19.36

Un incidente oppure un suicidio: sono le due ipotesi sulle quali si sta indagando dopo il ritrovamento di un cadavere, poco prima delle 14, vicino ai binari, fra le stazioni di Castel Bolognese e Faenza, in provincia di Ravenna. La vittima è un trentenne di Faenza, del quale non si avevano più notizie da un paio di giorni. La Polizia ferroviaria e la squadra mobile, coordinati dal pm Cristina D'Aniello, stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto.