Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FAENZA: Omicidio Fabbri, la figlia Arianna inaugura "il giardino di Ilenia" | FOTO
attualità

FAENZA: Omicidio Fabbri, la figlia Arianna inaugura "il giardino di Ilenia" | FOTO


Una 'striscia di verde', poco distante dall'abitazione dove è stata uccisa, con al centro una panchina rossa e due scarpette di ceramica, altrettanto rosse e lì a fianco un melograno e una quercia da sughero, pianta da lei amata: è nato a Faenza 'Il giardino di Ilenia', piccola area - inaugurata oggi in via Corbara - dedicata a Ilenia Fabbri assassinata, lo scorso febbraio, nella cittadina romagnola. Delitto per cui sono stati arrestati l'ex marito Claudio Nanni accusato di esser il mandante dell'omicidio e il sicario, reo confesso, Pierluigi Barbieri. La possibilità di risistemare il giardino, intitolato alla memoria della 46enne, era stata avanzata al Comune di Faenza da un'amica di Ilenia, che aveva chiesto di poter dipingere di rosso una panchina in suo ricordo per sensibilizzare la comunità sulla violenza nei confronti delle donne. Poi, per volontà del compagno di Ilenia Fabbri, Stefano Tabanelli, è nata una rete di persone - una cinquantina - che ha proposto all'amministrazione di potersi occupare della piccola zona. "L'area verde - hanno detto i promotori dell'iniziativa - è stata ribattezzata 'Il giardino di Ilenia', per ricordare la terribile vicenda di Ilenia ma è dedicata a tutte le donne che subiscono ogni giorno violenza fisica e psicologica". L'inaugurazione del giardino è stata svolta in forma strettamente riservata: oltre al compagno e alla figlia di Ilenia, Arianna, sono intervenuti il sindaco di Faenza, Massimo Isola, l'assessora alle pari opportunità, Milena Barzaglia, la consigliera regionale Manuela Rontini e don Francesco Cavina che ha benedetto 'Il giardino di Ilenia'.